Quesito Collegamento Elettrico

Quesito Collegamento Elettrico
Articolo
  Rispondi Citando Download Messaggio    
Messaggio Quesito Collegamento Elettrico 
 
salve a tutti, devo collegare un vacuostato alla mia pompa per il vuoto, ma aimè con l'elettricità non vado molto d'accordo.
il vacuostato è questo:

Image


col tester il circuito si chiude così

Image

come dovrebbe essere collegato all'interruttore che comanda il motore?

Image

Image


cavo blu e marrone arrivo corrente, rosso e rosso va al motore.

devo collegarlo in serie o parallelo al pulsante?

grazie a chi mi potrà aiutare



 
Offline Profilo Invia Messaggio Privato  
 andrea1972 [ Ven 13 Set, 2019 19:02 ]
 


Quesito Collegamento Elettrico
Commenti
  Rispondi Citando Download Messaggio    
Messaggio Re: Quesito Collegamento Elettrico 
 
Semplice , interrompi uno dei due fili rossi che vanno al motore e colleghi in serie il microswitch del sensore.  



 
Ultima modifica di solarium67 il Ven 13 Set, 2019 19:39, modificato 1 volta in totale 
Offline Profilo Invia Messaggio Privato  
 solarium67 [ Ven 13 Set, 2019 19:38 ]
  Rispondi Citando Download Messaggio    
Messaggio Re: Quesito Collegamento Elettrico 
 
solarium67 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Semplice , interrompi uno dei due fili rossi che vanno al motore e colleghi in serie il microswitch del sensore.  


ehhm   vediamo se ho capito: stacco un filo rosso e lo inserisco ad uno dei pin del vacuostato (puntale rosso o nero è indifferente) e dal secondo pin del vacuostato collego l'interrutore.

è corretto che i 2 pin giusti sono quelli che chiudono il circuito con il tester?

intanto grazie per la risposta.



 
Offline Profilo Invia Messaggio Privato  
 andrea1972 [ Ven 13 Set, 2019 21:12 ]
  Rispondi Citando Download Messaggio    
Messaggio Re: Quesito Collegamento Elettrico 
 
andrea1972 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
solarium67 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Semplice , interrompi uno dei due fili rossi che vanno al motore e colleghi in serie il microswitch del sensore.  


ehhm   vediamo se ho capito: stacco un filo rosso e lo inserisco ad uno dei pin del vacuostato (puntale rosso o nero è indifferente) e dal secondo pin del vacuostato collego l'interrutore.

è corretto che i 2 pin giusti sono quelli che chiudono il circuito con il tester?

intanto grazie per la risposta.


Ho modificato il mio messaggio che avevo scrito precedentemente. Segui il consiglio di Solarium che il mio è sbagliato....



 
Ultima modifica di SPIRITOCONLASCURE il Sab 14 Set, 2019 05:43, modificato 1 volta in totale 
Offline Profilo Invia Messaggio Privato  
 SPIRITOCONLASCURE [ Ven 13 Set, 2019 22:36 ]
  Rispondi Citando Download Messaggio    
Messaggio Re: Quesito Collegamento Elettrico 
 
andrea1972 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
solarium67 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Semplice , interrompi uno dei due fili rossi che vanno al motore e colleghi in serie il microswitch del sensore.  


ehhm   vediamo se ho capito: stacco un filo rosso e lo inserisco ad uno dei pin del vacuostato (puntale rosso o nero è indifferente) e dal secondo pin del vacuostato collego l'interrutore.

è corretto che i 2 pin giusti sono quelli che chiudono il circuito con il tester?

intanto grazie per la risposta.


In teoria è giusto, in pratica non è fattibile, poichè quei tipi di microswitch non sono in grado di sopportare correnti elevate come quella che assorbirebbe il motore del compressore, perciò lo dovresti usare solamente per eccitare la bobina di un teleruttore bipolare che sopporti la corrente necessaria per pilotare il compressore stesso....  



 
Offline Profilo Invia Messaggio Privato  
 solarium67 [ Ven 13 Set, 2019 23:32 ]
  Rispondi Citando Download Messaggio    
Messaggio Re: Quesito Collegamento Elettrico 
 
solarium67 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
andrea1972 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
solarium67 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Semplice , interrompi uno dei due fili rossi che vanno al motore e colleghi in serie il microswitch del sensore.  


ehhm   vediamo se ho capito: stacco un filo rosso e lo inserisco ad uno dei pin del vacuostato (puntale rosso o nero è indifferente) e dal secondo pin del vacuostato collego l'interrutore.

è corretto che i 2 pin giusti sono quelli che chiudono il circuito con il tester?

intanto grazie per la risposta.


In teoria è giusto, in pratica non è fattibile, poichè quei tipi di microswitch non sono in grado di sopportare correnti elevate come quella che assorbirebbe il motore del compressore, perciò lo dovresti usare solamente per eccitare la bobina di un teleruttore bipolare che sopporti la corrente necessaria per pilotare il compressore stesso....  



per tagliare la testa al toro ho chiamato il venditore del vacuostato e mi ha assicurato che va collegato senza aggiungere nulla, anche se sarebbe meglio aggiungere un elettrovalvola per chiudere o aprire il circuito, il vacuostato va collegato in serie come hai specificato tu.

grazie solarium.



 
Offline Profilo Invia Messaggio Privato  
 andrea1972 [ Sab 14 Set, 2019 09:20 ]
  Rispondi Citando Download Messaggio    
Messaggio Re: Quesito Collegamento Elettrico 
 
andrea1972 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
solarium67 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
andrea1972 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
[quote user="solarium67" post="375797"]Semplice , interrompi uno dei due fili rossi che vanno al motore e colleghi in serie il microswitch del sensore.  :cool:[/quote]

ehhm   vediamo se ho capito: stacco un filo rosso e lo inserisco ad uno dei pin del vacuostato (puntale rosso o nero è indifferente) e dal secondo pin del vacuostato collego l'interrutore.

è corretto che i 2 pin giusti sono quelli che chiudono il circuito con il tester?

intanto grazie per la risposta.


In teoria è giusto, in pratica non è fattibile, poichè quei tipi di microswitch non sono in grado di sopportare correnti elevate come quella che assorbirebbe il motore del compressore, perciò lo dovresti usare solamente per eccitare la bobina di un teleruttore bipolare che sopporti la corrente necessaria per pilotare il compressore stesso....  



per tagliare la testa al toro ho chiamato il venditore del vacuostato e mi ha assicurato che va collegato senza aggiungere nulla, anche se sarebbe meglio aggiungere un elettrovalvola per chiudere o aprire il circuito, il vacuostato va collegato in serie come hai specificato tu.

grazie solarium.


Booo mi sembra strano, quei microswitch in genere sopportano correnti di non più di 5A , in genere si usano per pilotare relè o teleruttori di potenza, prova a leggere sul corpo del microswitch quanta corrente sopportano i contatti interni e vedere quanto assorbe il motore del compressore.  



 
Ultima modifica di solarium67 il Sab 14 Set, 2019 09:55, modificato 1 volta in totale 
Offline Profilo Invia Messaggio Privato  
 solarium67 [ Sab 14 Set, 2019 09:54 ]
  Rispondi Citando Download Messaggio    
Messaggio Re: Quesito Collegamento Elettrico 
 
solarium67 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
andrea1972 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
solarium67 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
[quote user="andrea1972" post="375806"][quote user="solarium67" post="375797"]Semplice , interrompi uno dei due fili rossi che vanno al motore e colleghi in serie il microswitch del sensore.  :cool:[/quote]

ehhm   vediamo se ho capito: stacco un filo rosso e lo inserisco ad uno dei pin del vacuostato (puntale rosso o nero è indifferente) e dal secondo pin del vacuostato collego l'interrutore.

è corretto che i 2 pin giusti sono quelli che chiudono il circuito con il tester?

intanto grazie per la risposta.[/quote]

In teoria è giusto, in pratica non è fattibile, poichè quei tipi di microswitch non sono in grado di sopportare correnti elevate come quella che assorbirebbe il motore del compressore, perciò lo dovresti usare solamente per eccitare la bobina di un teleruttore bipolare che sopporti la corrente necessaria per pilotare il compressore stesso....  



per tagliare la testa al toro ho chiamato il venditore del vacuostato e mi ha assicurato che va collegato senza aggiungere nulla, anche se sarebbe meglio aggiungere un elettrovalvola per chiudere o aprire il circuito, il vacuostato va collegato in serie come hai specificato tu.

grazie solarium.


Booo mi sembra strano, quei microswitch in genere sopportano correnti di non più di 5A , in genere si usano per pilotare relè o teleruttori di potenza, prova a leggere sul corpo del microswitch quanta corrente sopportano i contatti interni e vedere quanto assorbe il motore del compressore.  



c'è scritto 16(4)A 125/250 VAC

la pompa ha 250watt

se sono 4 A dovrebbe reggere fino a 800watt? è corretto?



 
Offline Profilo Invia Messaggio Privato  
 andrea1972 [ Dom 15 Set, 2019 10:25 ]
  Rispondi Citando Download Messaggio    
Messaggio Re: Quesito Collegamento Elettrico 
 
andrea1972 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
solarium67 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
andrea1972 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
[quote user="solarium67" post="375813"][quote user="andrea1972" post="375806"][quote user="solarium67" post="375797"]Semplice , interrompi uno dei due fili rossi che vanno al motore e colleghi in serie il microswitch del sensore.  :cool:[/quote]

ehhm   vediamo se ho capito: stacco un filo rosso e lo inserisco ad uno dei pin del vacuostato (puntale rosso o nero è indifferente) e dal secondo pin del vacuostato collego l'interrutore.

è corretto che i 2 pin giusti sono quelli che chiudono il circuito con il tester?

intanto grazie per la risposta.[/quote]

In teoria è giusto, in pratica non è fattibile, poichè quei tipi di microswitch non sono in grado di sopportare correnti elevate come quella che assorbirebbe il motore del compressore, perciò lo dovresti usare solamente per eccitare la bobina di un teleruttore bipolare che sopporti la corrente necessaria per pilotare il compressore stesso....  :cool:[/quote]


per tagliare la testa al toro ho chiamato il venditore del vacuostato e mi ha assicurato che va collegato senza aggiungere nulla, anche se sarebbe meglio aggiungere un elettrovalvola per chiudere o aprire il circuito, il vacuostato va collegato in serie come hai specificato tu.

grazie solarium.


Booo mi sembra strano, quei microswitch in genere sopportano correnti di non più di 5A , in genere si usano per pilotare relè o teleruttori di potenza, prova a leggere sul corpo del microswitch quanta corrente sopportano i contatti interni e vedere quanto assorbe il motore del compressore.  



c'è scritto 16(4)A 125/250 VAC

la pompa ha 250watt

se sono 4 A dovrebbe reggere fino a 800watt? è corretto?


Se sono 250W si può provare, al limite sfiammano i contatti e si sostituisce, io per pochi euro interporrei un contattore di potenza per tranquillità .   https://www.amazon.it/OCT-25-Contat...Y2s9dHJ1ZQ&th=1



 
Offline Profilo Invia Messaggio Privato  
 solarium67 [ Dom 15 Set, 2019 16:39 ]
  Rispondi Citando Download Messaggio    
Messaggio Re: Quesito Collegamento Elettrico 
 
vacuostato montato, stamattina, naturalmente avevo sbagliato di connetterlo.

cosi è giusto
Image



 
Offline Profilo Invia Messaggio Privato  
 andrea1972 [ Dom 15 Set, 2019 16:41 ]
  Rispondi Citando Download Messaggio    
Messaggio Re: Quesito Collegamento Elettrico 
 
solarium67 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
andrea1972 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
solarium67 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
[quote user="andrea1972" post="375822"][quote user="solarium67" post="375813"][quote user="andrea1972" post="375806"][quote user="solarium67" post="375797"]Semplice , interrompi uno dei due fili rossi che vanno al motore e colleghi in serie il microswitch del sensore.  :cool:[/quote]

ehhm   vediamo se ho capito: stacco un filo rosso e lo inserisco ad uno dei pin del vacuostato (puntale rosso o nero è indifferente) e dal secondo pin del vacuostato collego l'interrutore.

è corretto che i 2 pin giusti sono quelli che chiudono il circuito con il tester?

intanto grazie per la risposta.[/quote]

In teoria è giusto, in pratica non è fattibile, poichè quei tipi di microswitch non sono in grado di sopportare correnti elevate come quella che assorbirebbe il motore del compressore, perciò lo dovresti usare solamente per eccitare la bobina di un teleruttore bipolare che sopporti la corrente necessaria per pilotare il compressore stesso....  :cool:[/quote]


per tagliare la testa al toro ho chiamato il venditore del vacuostato e mi ha assicurato che va collegato senza aggiungere nulla, anche se sarebbe meglio aggiungere un elettrovalvola per chiudere o aprire il circuito, il vacuostato va collegato in serie come hai specificato tu.

grazie solarium.[/quote]

Booo mi sembra strano, quei microswitch in genere sopportano correnti di non più di 5A , in genere si usano per pilotare relè o teleruttori di potenza, prova a leggere sul corpo del microswitch quanta corrente sopportano i contatti interni e vedere quanto assorbe il motore del compressore.  



c'è scritto 16(4)A 125/250 VAC

la pompa ha 250watt

se sono 4 A dovrebbe reggere fino a 800watt? è corretto?


Se sono 250W si può provare, al limite sfiammano i contatti e si sostituisce, io per pochi euro interporrei un contattore di potenza per tranquillità .   https://www.amazon.it/OCT-25-Contat...Y2s9dHJ1ZQ&th=1


ciao solarium, ho provato stamattina. l'ho pure tarato, stacca riattacca molte volte, funziona senza particolari problemi. per ora


grazie.



 
Offline Profilo Invia Messaggio Privato  
 andrea1972 [ Dom 15 Set, 2019 16:44 ]
Mostra prima i messaggi di:
 
Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite
Utenti Registrati: Nessuno