Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 4
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Domanda A Chi Sa Di "sopravvivenza"
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Domanda A Chi Sa Di "sopravvivenza" 
 
Non sono un appassionato di sopravvivenza ma stavo vedendo come accendere un fuoco in vari modi.
Uno dei modi da "sopravvivenza" è usare l'acciarino.
Ma, se ti sei fatto lo zaino, perché non hai messo un più pratico accendino? Dov'è il vantaggio di usare un acciarino?
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Domanda A Chi Sa Di "sopravvivenza" 
 
L'acciarino dovrebbe durare di più ed essere più resistente. L'accendino può rompersi ,bagnarsi , sporcarsi e non funzionare più
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Domanda A Chi Sa Di "sopravvivenza" 
 
esistono anche  accendini antivento. Tuttavia, come ti è stato detto, l'acciarino è il sistema più affidabile perché, sapendolo usare (in abbinamento con inneschi asciutti), permette di lavorare anche nel vento e nell'umido.
 




____________
Misura due volte taglia una volta
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Domanda A Chi Sa Di "sopravvivenza" 
 
Come dice Arsenico. esistono anche fiammiferi antivento ed altre diavolerie, ma l'acciarino dovrebbe avere il vantaggio di non essere composto da consumabili (d'altra parte, una delle caratteristiche dell'acciarino è di spezzarsi proprio quando ti serve di più)
 




____________
Luca

prima di criticare una persona, prova a fare un miglio nelle sue scarpe; così, se la critichi, sarai un miglio lontano. E avrai le sue scarpe.
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Domanda A Chi Sa Di "sopravvivenza" 
 
Orsomagno ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Come dice Arsenico. esistono anche fiammiferi antivento ed altre diavolerie, ma l'acciarino dovrebbe avere il vantaggio di non essere composto da consumabili (d'altra parte, una delle caratteristiche dell'acciarino è di spezzarsi proprio quando ti serve di più)

quasi quasi lo proverei...
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Domanda A Chi Sa Di "sopravvivenza" 
 
sisi, è divertente e fa un sacco di scintille. Per romperlo ci vuole impegno  
 




____________
Misura due volte taglia una volta
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Domanda A Chi Sa Di "sopravvivenza" 
 
Arsenico ha scritto: [Visualizza Messaggio]
sisi, è divertente e fa un sacco di scintille. Per romperlo ci vuole impegno  


non hai considerato il fattore sfi....sfortuna  
 




____________
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Domanda A Chi Sa Di "sopravvivenza" 
 
Perché non un accendino ?
Perché se parliamo di sopravvivenza , vera o simulata , sai quando affastelli lo zaino ma non quando torni  e accendini e fiammiferi prima o poi finiscono .
ma quando parli di acciarino intendi le barrette di cesio Link
o un più tradizionale acciarino in acciaio da usare con la selce Link
o un ancor più primitivo sistema a selce e marcasite/pirite Link
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Domanda A Chi Sa Di "sopravvivenza" 
 
jeval ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Perché non un accendino ?
Perché se parliamo di sopravvivenza , vera o simulata , sai quando affastelli lo zaino ma non quando torni  e accendini e fiammiferi prima o poi finiscono .
ma quando parli di acciarino intendi le barrette di cesio Link
o un più tradizionale acciarino in acciaio da usare con la selce Link
o un ancor più primitivo sistema a selce e marcasite/pirite Link

acciarino artificiale di cesio o magnesio.
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Domanda A Chi Sa Di "sopravvivenza" 
 
E' quello più moderno , sviluppato, se non ricordo male, per  i corpi speciali yankee.
 nel sud-est asiatico negli anni 60 .
data la quantità di scintille e la loro temperatura puoi usare quasi tutto come innesco .
Ma i marines si portavano un pacco di cotone idrofilo e spesso lo pucciavano nell'olio destinato alla manutenzione delle armi .
con selce e acciaio ( ritrovamento più remoto sul vallo di adriano e datato al primo secolo D.C si usava, e si usa , stoffa carbonizzata per pirolisi .
per selce e pirite serve la polpa del fungo esca Link
Poi se arricchisci l'innesco di nitrati gli ultimi due funzionano meglio  
Dove li trovavano i nitrati i neanderthaliani ?
Ci facevano pipi sopra ( anche più volte ) e lasciavano asciugare  
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Domanda A Chi Sa Di "sopravvivenza" 
 
grazie mille per le informazioni!  
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Domanda A Chi Sa Di "sopravvivenza" 
 
il salnitro si trova in natura su alcune rocce umide, si forma una specie di "infiorescenza" bianca. Ovviamente non è che si trovi ovunque.

Io ho questo:
https://www.italiamilitare.it/abbig.../Light-My-Fire/

Un metodo è  avvolgere l'acciarino con della carta igienica od un fazzolettino di carta ed innescarlo, le scintille incendiano subito la carta....
 




____________
Misura due volte taglia una volta
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Domanda A Chi Sa Di "sopravvivenza" 
 
jeval ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Dove li trovavano i nitrati i neanderthaliani ?


******** mode battuta ON ******

quando una pisciata ti allunga la vita, ma molte ti permettono la “sopravvivenza” di una specie.


******** mode battuta OFF ******
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Domanda A Chi Sa Di "sopravvivenza" 
 
diciamo che sopravvivenza in senso stretto non prevede manco l'acciarino...

io una missione in madagascar l'ho fatta quando ero giovincello... e figurati se non scoppiava la rivoluzione giusto mentre ero lì

da che dovevo costruire una scuoletta, mi son ritrovato con un frate belga a imbarcarmi in un'attraversata della giungla per recuperare benzina (di contrabbando ovviamente, ero l'unico del gruppo a saper improvvisare...da buon calabrese direi)

ora io avevo anche l'acciarino, ma nello zaino secondo voi non mi sono portato due o tre accendini e altrettante scatole di fiammiferi? sarà anche divertente l'acciarino ma vuoi mettere accendere roba anche umida con l'accendino?

capisco gli esercizi di stile, tipo fare i buchi col trapano a manovella, ma mi pare che trapani/avvitatori vadano per la maggiore o no? e secondo voi partivo solo con l'acciarino, ma non scherziamo


poi una notte ho dovuto abbandonare lo zaino e addio accendini, fiammiferi, e acciarino...

lì ho scoperto, appunto, che "sopravvivenza" non prevede manco l'acciarino  
 




____________
RaffaeleNucera.info
 
Ultima modifica di firedge il Gio 28 Mar, 2019 16:43, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Domanda A Chi Sa Di "sopravvivenza" 
 
firedge ha scritto: [Visualizza Messaggio]
diciamo che sopravvivenza in senso stretto non prevede manco l'acciarino...

io una missione in madagascar l'ho fatta quando ero giovincello... e figurati se non scoppiava la rivoluzione giusto mentre ero lì

da che dovevo costruire una scuoletta, mi son ritrovato con un frate belga a imbarcarmi in un'attraversata della giungla per recuperare benzina (di contrabbando ovviamente, ero l'unico del gruppo a saper improvvisare...da buon calabrese direi)

ora io avevo anche l'acciarino, ma nello zaino secondo voi non mi sono portato due o tre accendini e altrettante scatole di fiammiferi? sarà anche divertente l'acciarino ma vuoi mettere accendere roba anche umida con l'accendino?

capisco gli esercizi di stile, tipo fare i buchi col trapano a manovella, ma mi pare che trapani/avvitatori vadano per la maggiore o no?


poi una notte ho dovuto abbandonare lo zaino e addio accendini, fiammiferi, e acciarino...

lì ho scoperto che "sopravvivenza" non prevede manco l'acciarino  


Credo si facesse tanto per parlare. Se ti porti dietro la pietra focaia ti puoi portare anche altri strumenti di accensione.
Io ho il coltellone con dentro al manico di tutto, ami, pietra, fiammiferi.. ecc.
Il problema penso sia accendere il fuoco se sei sprovvisto di tutto.. in quel caso penso l'unico sistema sia lo sfregamento di due legni.. e se non lo sa fare un falegname allora..  
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 4
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario