Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 3 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3
 
Laboratori E Condomini
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Laboratori E Condomini 
 
magari la prossima volta registralo... se lo hai dipinto bene, non mi sembra un tipo da gettare il cuore oltre l'ostacolo per onore della parola data e decisione presa.
O preparati una bozza di integrazione del regolamento.

(e nel frattempo... sì sì, certo, bla bla e quant'altro t'han suggerito, fanculizzazioni amabili incluse)
 




____________
Alberto
http://pensierifotografici.wordpress.com/
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Laboratori E Condomini 
 
brutta storia comunque, sia per chi deve lavorare che per chi deve sopportare i rumori. Purtroppo abitando in un condominio, ma anche in una casa isolata non lontana da altre si trova sempre un problema. Detto da piu' di una persona che abita in casa singola tipo villette a schiera e' ancora peggio dei condomini, poiche' in caso di problemi non si hanno regolamenti o amministratori a cui appigliarsi.
Mi piaceva la soluzione cinese della falegnameria condivisa a disposizione di chi si iscriveva, tipo una palestra, ma dove si poteva andare a fare i propri lavori in legno, frequentata quasi esclusivamente da gente molto istruita.
Comunque adesso che si avvicina l'estate dovrebbe essere piu' semplice, la gente se ne va al mare il finesettimana con meno rompiscatole a protestare.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Laboratori E Condomini 
 
SPIRITOCONLASCURE ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Dopo due settimane di profondo nervosismo che mi era preso per la vicenda condominiale son riuscito a fare un pò di chiarezza.
Finalmente ho parlato di persona con l'amministratore, che peraltro era molto impreparato sulla mia questione, visto che probabilmente ha problematiche ben più grosse e importanti a cui pensare rispetto ad un banco sega acceso ogni 2-3 settimane.
Ha inizialmente tentato di farmi una paternale sul mondo...la vita.....i box condominiali usati per tutto tranne che per l'auto.....ha anche improvvisato una conoscenza sulle problematiche della chimica dei prodotti usati nelle falegnamerie.......insomma l'ho fatto chiaccherare finchè voleva.
Poi nel suo attimo di respiro gli ho chiesto.." senta è lei che decide le regole condominiali,posso continuare a fare un pò di rumore alle 11 di mattina e alle 16 di pomeriggio si o no ? " .......forse si è sentito troppo direttamente responsabilizzato nel darmi una risposta netta e sicura e ha ripreso a farfugliare cercandomi di liquidare avvicindandosi alla porta perchè , come dicevo prima, avrà sicuramente problemi più importanti.
Ancora non avevo però chiaro la conclusione dell'incontro e gli ho risparato seccamente..." insomma con cosa esco da questo incontro? "......" va bene se rimaniamo con la conclusione reciproca di GIUDIZIOSITA' ? " ...e lui ormai impacciato....." si vabbene la giusta conclusione..." ed io a ribadire....." ohhh finalmente chi comanda ha deciso cosa devo fare !! "
Fine della patetica gelosia condominiale, o probabilmnte ho vinto il primo round di una probabile serie, perchè visto i briachi che ci sono non mi meraviglio che tornino all'attacco.
Da ieri mattina ho ripreso un lavoro che avevo fermo da 3 settimane !!!     



grande zagor!      
Sei andato nel sottocoda dell'admin condominial e sopratutto di quell'eunuco di 'sor strarompi!
 




____________
Misura due volte taglia una volta
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Laboratori E Condomini 
 
SPIRITOCONLASCURE ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Dopo due settimane di profondo nervosismo che mi era preso per la vicenda condominiale son riuscito a fare un pò di chiarezza.
Finalmente ho parlato di persona con l'amministratore, che peraltro era molto impreparato sulla mia questione, visto che probabilmente ha problematiche ben più grosse e importanti a cui pensare rispetto ad un banco sega acceso ogni 2-3 settimane.
Ha inizialmente tentato di farmi una paternale sul mondo...la vita.....i box condominiali usati per tutto tranne che per l'auto.....ha anche improvvisato una conoscenza sulle problematiche della chimica dei prodotti usati nelle falegnamerie.......insomma l'ho fatto chiaccherare finchè voleva.
Poi nel suo attimo di respiro gli ho chiesto.." senta è lei che decide le regole condominiali,posso continuare a fare un pò di rumore alle 11 di mattina e alle 16 di pomeriggio si o no ? " .......forse si è sentito troppo direttamente responsabilizzato nel darmi una risposta netta e sicura e ha ripreso a farfugliare cercandomi di liquidare avvicindandosi alla porta perchè , come dicevo prima, avrà sicuramente problemi più importanti.
Ancora non avevo però chiaro la conclusione dell'incontro e gli ho risparato seccamente..." insomma con cosa esco da questo incontro? "......" va bene se rimaniamo con la conclusione reciproca di GIUDIZIOSITA' ? " ...e lui ormai impacciato....." si vabbene la giusta conclusione..." ed io a ribadire....." ohhh finalmente chi comanda ha deciso cosa devo fare !! "
Fine della patetica gelosia condominiale, o probabilmnte ho vinto il primo round di una probabile serie, perchè visto i briachi che ci sono non mi meraviglio che tornino all'attacco.
Da ieri mattina ho ripreso un lavoro che avevo fermo da 3 settimane !!!     


anche se non rappresenta il problema principale del post vorrei un pò smitizzare la figura dell' amministratore di condominio (mito spesso alimentato dall' atteggiamento di alcuni ignari condomini) in quanto lo stesso significato della parola si riferisce ad una figura giuridica che ha il compito di amministrare un bene di una comunità (condominio). Ti ricordo che tu paghi il suo stipendio e lui è a tua disposizione e non il contrario, non ha alcun potere giuridico di comandare al di fuori di casa sua , ha solo il compito di applicare le leggi e il regolamento di condominio (spesso al di sopra delle leggi) . Essendo investito anch' io dello stesso problema penso che sicuramente hai fatto bene ha consultarlo ma visto i risultati penso anche che tutti i consigli dati in precedenza hanno una valenza ben maggiore di quella che ti può aver dato un amministratore che poverino annaspa pensando più a non fare brutta figura che a risolverti un problema.
 




____________
Renato
youtube : https://www.youtube.com/user/rencami
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Laboratori E Condomini 
 
rencami ha scritto: [Visualizza Messaggio]
SPIRITOCONLASCURE ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Dopo due settimane di profondo nervosismo che mi era preso per la vicenda condominiale son riuscito a fare un pò di chiarezza.
Finalmente ho parlato di persona con l'amministratore, che peraltro era molto impreparato sulla mia questione, visto che probabilmente ha problematiche ben più grosse e importanti a cui pensare rispetto ad un banco sega acceso ogni 2-3 settimane.
Ha inizialmente tentato di farmi una paternale sul mondo...la vita.....i box condominiali usati per tutto tranne che per l'auto.....ha anche improvvisato una conoscenza sulle problematiche della chimica dei prodotti usati nelle falegnamerie.......insomma l'ho fatto chiaccherare finchè voleva.
Poi nel suo attimo di respiro gli ho chiesto.." senta è lei che decide le regole condominiali,posso continuare a fare un pò di rumore alle 11 di mattina e alle 16 di pomeriggio si o no ? " .......forse si è sentito troppo direttamente responsabilizzato nel darmi una risposta netta e sicura e ha ripreso a farfugliare cercandomi di liquidare avvicindandosi alla porta perchè , come dicevo prima, avrà sicuramente problemi più importanti.
Ancora non avevo però chiaro la conclusione dell'incontro e gli ho risparato seccamente..." insomma con cosa esco da questo incontro? "......" va bene se rimaniamo con la conclusione reciproca di GIUDIZIOSITA' ? " ...e lui ormai impacciato....." si vabbene la giusta conclusione..." ed io a ribadire....." ohhh finalmente chi comanda ha deciso cosa devo fare !! "
Fine della patetica gelosia condominiale, o probabilmnte ho vinto il primo round di una probabile serie, perchè visto i briachi che ci sono non mi meraviglio che tornino all'attacco.
Da ieri mattina ho ripreso un lavoro che avevo fermo da 3 settimane !!!     


anche se non rappresenta il problema principale del post vorrei un pò smitizzare la figura dell' amministratore di condominio (mito spesso alimentato dall' atteggiamento di alcuni ignari condomini) in quanto lo stesso significato della parola si riferisce ad una figura giuridica che ha il compito di amministrare un bene di una comunità (condominio). Ti ricordo che tu paghi il suo stipendio e lui è a tua disposizione e non il contrario, non ha alcun potere giuridico di comandare al di fuori di casa sua , ha solo il compito di applicare le leggi e il regolamento di condominio (spesso al di sopra delle leggi) . Essendo investito anch' io dello stesso problema penso che sicuramente hai fatto bene ha consultarlo ma visto i risultati penso anche che tutti i consigli dati in precedenza hanno una valenza ben maggiore di quella che ti può aver dato un amministratore che poverino annaspa pensando più a non fare brutta figura che a risolverti un problema.


Sai che hai dato la giusta definizione che anche a me è sopraggiunta in queste 3 settimane !!!
Ok.....ho un vicino infame che pur di non affrontarmi direttamente ha preferito rivolgersi all'amministratore invece di cercarmi direttamente, e io di conseguenza ho cercato un colloquio appunto con l'amministratore per usare la stessa arma che aveva usato l'altro, ciò non toglie che sia una figura sovracconsiderata in merito a decisioni nette su certi comportamenti di convivenza e su cosa possa o non possa fare un condomino in casa propria.
Per 3 settimane ho avuto una forte sensazione di vaghità e insicurezza al punto che , come ho scritto nei messaggi precedenti, durante il nostro incontro l'ho visto molto incerto quando gli ho posto quelle domande dirette fino a che nel finale ho trovato io per tutti la parola finale che è stata "GIUDIZIOSITA'" .
Mi ha proprio dato la sensazione di non essere in potere totale di dire a me " fai meno casino nel tuo garage !! " , ma anche all'altro " ....smetti di fare l'uggia e non rompere i c.....i !! " .
E da 3 giorni ho ripreso ad armeggiare come ho sempre fatto i orari normalissimi, alla faccia di chi mi vuole male  
 




____________
.....Lorenzo
 
Ultima modifica di SPIRITOCONLASCURE il Mer 12 Lug, 2017 19:32, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Laboratori E Condomini 
 
Bullnose ha scritto: [Visualizza Messaggio]
brutta storia comunque, sia per chi deve lavorare che per chi deve sopportare i rumori. Purtroppo abitando in un condominio, ma anche in una casa isolata non lontana da altre si trova sempre un problema. Detto da piu' di una persona che abita in casa singola tipo villette a schiera e' ancora peggio dei condomini, poiche' in caso di problemi non si hanno regolamenti o amministratori a cui appigliarsi.
Mi piaceva la soluzione cinese della falegnameria condivisa a disposizione di chi si iscriveva, tipo una palestra, ma dove si poteva andare a fare i propri lavori in legno, frequentata quasi esclusivamente da gente molto istruita.
Comunque adesso che si avvicina l'estate dovrebbe essere piu' semplice, la gente se ne va al mare il finesettimana con meno rompiscatole a protestare.


Guarda io sono arrivato alla conclusione che il problema che ha questo vicino è la normale comunicazione col prossimo.
Tanto da arrivare a voler litigare pure di relazionare con qualcuno, in fin dei conti anche discutere anzichè fare una risata in compagnia, è un modo di comunicare con gli altri....
 




____________
.....Lorenzo
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 3 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario