Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 4
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Pavimento In OSB
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Pavimento In OSB 
 
Sto ampliando il laboratorio e sto finendo di ristrutturare un piccolo locale adiacente nel quale, oltre ad altra roba, vorrei metterci tutto il materiale per l'affilatura di cui dispongo: Mola a secco, Mola con disco di feltro, Work Sharp, pietre diamantate e belghe, carte abrasive, guide, ecc.
Un mare di roba. Servirà anche un bel banchetto, appositamente disegnato allo scopo.

Nel locale ho voluto posare un pavimento in OSB da 25 mm di spessore, sopra la caldana di cemento.

Se a qualcuno interessa posso spiegare come ho fatto per la posa.

Devo dire innanzitutto che ho seguito i consigli di Elia, un esperto del settore che scrive su un altro forum legnoso e che ringrazio anche da qui per la sua disponibilità e competenza.

Il lavoro comunque è venuto benissimo, pur essendo la prima volta che mi cimento in un lavoro del genere.

Mi rammarico di non aver fatto lo stesso lavoro nel locale principale, dove tengo i banchi da lavoro e tutta l'attrezzatura manuale.

E' un materiale non particolarmente costoso, facile da posare, abbastanza consistente, stabile e quindi adatto a pavimentare un laboratorio di falegnameria.

Sono così soddisfatto che vorrei dare alcune mani di vernice trasparente all'acqua, non tanto per migliorarne l'aspetto ma piuttosto per aumentarne la durata e facilitarne la pulizia.

Qualcuno ha esperienza in merito alla verniciatura?

Ecco le foto del pavimento:

 Image

 Image
 




____________
Age quod agis!
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Pavimento In OSB 
 
Bel lavoro, Edo, l'OSB è davvero un materiale molto versatile, recentemente l'ho utilizzato in verticale come parete divisoria.
Io l'ho verniciato con una mano di cementite e con due mani di smalto bianco a solvente.
Penso che sul pavimento dovresti passare qualche mano in più per coprire completamente
la ruvidezza del materiale.
 




____________
CIAO https://www.youtube.com/user/XYINDER2010

Image
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Pavimento In OSB 
 
Edo, non va rivestito in qualche modo? Te lo chiedo perché mi sembra che abbia parecchie "scaglie" che strusciandoci sopra i piedi si potrebbero alzare.
Non so come si comporti la cementite, come suggerisce Livio, ma quella è comunque coprente.

Per la verniciatura... in osb è la mia "piattaforma rotante" dove vernicio a spruzzo... direi che a spruzzo... seppure nel mio caso non voluto, si fa molto bene, anche perché come è fatto il materiale non si vede una verniciatura a regola d'arte! A pennello non saprei. Sulla vernice all'acqua sono al 100% d'accordo, anzi, ci metterei una goccia di bianco (ma veramente una goccia che non diventi in alcun modo visibile come bianco) per togliere il giallo, o addirittura un goccio di blu-violaceo...
Ciao,
Alberto
 




____________
Ciao,
Alberto
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Pavimento In OSB 
 
AlbertoA ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Edo, non va rivestito in qualche modo? Te lo chiedo perché mi sembra che abbia parecchie "scaglie" che strusciandoci sopra i piedi si potrebbero alzare.
Non so come si comporti la cementite, come suggerisce Livio, ma quella è comunque coprente.

Per la verniciatura... in osb è la mia "piattaforma rotante" dove vernicio a spruzzo... direi che a spruzzo... seppure nel mio caso non voluto, si fa molto bene, anche perché come è fatto il materiale non si vede una verniciatura a regola d'arte! A pennello non saprei. Sulla vernice all'acqua sono al 100% d'accordo, anzi, ci metterei una goccia di bianco (ma veramente una goccia che non diventi in alcun modo visibile come bianco) per togliere il giallo, o addirittura un goccio di blu-violaceo...
Ciao,
Alberto


Vuoi dire 1 goccia di quel colore che si usa per preparare le tinte da muro, o altro?
Non vorrei metterci la cementite, a me l'aspetto a scaglie piace.
 




____________
Age quod agis!
 
Ultima modifica di Edo il Mer 01 Giu, 2011 23:00, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Pavimento In OSB 
 
Perchè non provare col vetrificante per paquet?
 




____________
Ciao, Pasquale
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Pavimento In OSB 
 
un tipo di applicazione per osb:
http://www.facebook.com/media/set/?...100001537636164

secondo me dovresti resinarlo. sennò si scaglia .
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Pavimento In OSB 
 
Seguirei il consiglio di Pasquale. Anche io ho trattato dell'OSB posato in un soppalco ad uso ufficio con vernice antigraffio, e per ora (siamo ad 1 anno) si nota l'usura, ma le scaglie sono ancora tutte al loro posto. Io ho usato un'antigraffio sintetico della Sigma, ma credo lo facciano anche all'acqua.
Gianni
 




____________
"Avevano sete li abbiamo dissetati, avevano fame li abbiamo diffamati" (R.Benigni)
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Pavimento In OSB 
 
Bel lavoro, a me piacerebbe conoscere qualche dettaglio sulla tecnica di posa.
Per la verniciatura anche io tifo per un paio di mani di vernice per parquet. Di solito i professionisti, per non spezzarsi la schiena, la danno a rullino (prolungandolo opportunamente in modo da non lavorare piegati). Anche io vorrei fare qualcosa del genere nel mio lab (avevo in verità pensato ad un parquet di ikea. L'unica paura è che essendo a piano terra (si tratta pur sempre del mio garage) eventuali risalite di umidità, facciano gonfiare tutto il pavimento in legno.

Ciao,
P
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Pavimento In OSB 
 
Qual'e il costo di un pannello in osb? E le dimensioni?
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Pavimento In OSB 
 
Proc, l'osb viene messo nei cantieri e lasciato all'aperto per dei mesi...
L'unica "paura" è che verniciando un solo lato possa intrappolare l'umidità prima di poterla piano piano rilasciare dalla parte verniciata.
Ma è talmente irregolare che non mi preoccuperei.
Per il costo lascio a Edo, ne avevo presi tre pannelli diversi anni fa per chiudere un muro del laboratorio che, fatto a pietra, sfarina abbondantemente (sotto avevo il banco ed ho graffiato tanti pezzi con i sassolini non voluti). Poi l'ho tenuto da parte, ma i pannelli sono comunque grandi, sui 200*300.
Però, tornando a Proc, era risultato il migliore materiale da mettere contro una parete umida.
Ciao,
Alberto
 




____________
Ciao,
Alberto
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Pavimento In OSB 
 
Giannone ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Seguirei il consiglio di Pasquale. Anche io ho trattato dell'OSB posato in un soppalco ad uso ufficio con vernice antigraffio, e per ora (siamo ad 1 anno) si nota l'usura, ma le scaglie sono ancora tutte al loro posto. Io ho usato un'antigraffio sintetico della Sigma, ma credo lo facciano anche all'acqua.
Gianni


Il prodotto che vorrei usare è una vernice semilucida all'acqua, antigraffio per parquet, della Caldart.
Ne ho già verificato la compatibilità su un pezzo di scarto.
Mi hanno consigliato tre mani, date possibilmente a pennello, aspettando un giorno tra una mano e l'altra.

Il mio fornitore mi ha detto che il prezzo dell'OSB varia un pò nel corso dell'anno ed infatti io l'ho comprato un mese fa, quando era salito un bel po....
Comunque si tratta di pannelli battentati maschio-femmina, di 250 x 62.5 cm e spessi 2.5 cm.
Li ho pagati 11.52 Euro ciascuno ovvero 462 Euro al metro cubo, un prezzo che durante l'inverno era almeno del 20% inferiore.

Per la posa ho fatto così:

Prima di tutto uno schizzo o un disegno del locale (il mio era di pianta molto irregolare), che serve anche per ottimizzare i tagli ed economizzare al max sul materiale

Image

Poi ho tagliato i pannelli ad uno ad uno, lasciando 1 cm di aria lungole pareti e li ho posati a secco, accostandoli bene come se il pavimento fosse finito.
Per non sbagliare è bene ricordarsi che la faccia inferiore, quella che va a contatto col pavimento, corrisponde alla faccia marcata dal produttore con i dati del lotto di produzione, ecc.

Poi li ho segnati come da disegno, per evitare errori e li ho tolti.

Pulito bene il pavimento con l'aspirapolvere (Nel mio caso il massetto di cemento era nuovo, finito la vigilia dello scorso Natale e quindi perfettamente asciutto) ho iniziato a mettere sul pavimento delle striscie di schiuma poliuretanica a media espansione, con la pistola apposita. (Costa una trentina di Euro ma il risparmio di schiuma è notevole e si ripaga in poco tempo).
Le striscie vanno messe ad una distanza di circa 25 cm una dall'altra.
Ovviamente si schiuma solo una striscia pari alla larghezza di un pannello, ovvero 62.5 cm.
Si posa la prima striscia di pannelli accostandoli bene fra loro e facendoli aderire bene sul perimetro del muro, contro i distanziali da 1 cm che bisogna mettere prima di iniziare la posa.
Bisogna curare bene la pulizia dell'incastro e rimuovere eventuali zone ammaccate o rovinate, pena l'impossibilità di accostare bene i pannelli l'uno contro l'altro.
I pannelli si accostano facilmente, scivolando quasi sul letto di schiuma però bisogna fare attenzione a non salirci sopra, altrimenti il pannello non si muove più...
Se necessario si batte con un mazzuolo contro il perimetro del pannello, usando un pezzo di legno sagomato per non rovinare il profilo della battuta.
A me è bastato spingere con lo scarpone, scendendo e battendo in direzione dell'incastro.
Controllare con una riga l'allineamento del profilo dei pannelli ed eventualmente aggiustare.
Questo serve per avere una giunzione perfetta, priva di difetti.
Per evitare il rialzo dei pannelli a causa dell'espansione della schiuma ho messo sopra dei blocchi in laterizio pesante da 50x25x12 cm, distanti 50 cm uno dall'altro.
Con 20 blocchi ho potuto posare 2 striscie alla volta (3 nella zona più stretta).

Si procede poi alla posa della seconda fila, mettendo prima nella femmina dell'incastro della colla poliuretanica monocomponente. E così via fino alla fine. E' meglio aspettare almeno un'ora prima di togliere i pesi ma comunque in poco più di un giorno la posa era finita.

Si schiuma tutto il perimetro nella fessura rimasta lungo il muro e dopo un paio d'ore si taglia poi l'eccesso di colla e di schiuma con un coltello.

Infine con la rotorbitale si da una passata leggera su tutto il pavimento, in particolare sui giunti, dove può esserci qualche leggero disallineamento.

Dopo aver spolverato bene ho voluto dare una stuccata nelle zone con qualche difetto e su qualche giunto non perfettamente chiuso.

Ho usato la polvere di levigatura miscelata con un prodotto apposito che si chiama "Pafuki super", una specie di vernice dall'odore pungente di solvente, usato dai parquettisti per la stuccatura.

Il prodotto asciuga in pochissimo tempo e si leviga con facilità.

Ribadisco che sono davvero soddisfatto del risultato e che mi rammarico di non aver fatto lo stesso lavoro nel laboratorio accanto, quando 6 anni fa lo ristrutturai per metterci i banchi da lavoro e tutta la mia attrezzatura.

Camminare sopra un piano di legno è tutt'altra cosa rispetto ad un piano di cemento....

Spero di essere stato utile a qualcuno di voi....
 




____________
Age quod agis!
 
Ultima modifica di Edo il Gio 02 Giu, 2011 11:51, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Pavimento In OSB 
 
Mi son dimenticato di dirvi che i pannelli li ho lasciati per un mese dentro al locale, prima di posarli, così dovrebbero aver raggiunto l'equilibrio di umidità con l'ambiente....
 




____________
Age quod agis!
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Pavimento In OSB 
 
Edo ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Il prodotto che vorrei usare è una vernice semilucida all'acqua, antigraffio per parquet, della Caldart.
Ne ho già verificato la compatibilità su un pezzo di scarto.
Mi hanno consigliato tre mani, date possibilmente a pennello, aspettando un giorno tra una mano e l'altra.


Se dai tre mani, potresti anche stenderle con un rullino a pelo corto, però con il pennello hai qualcosa in più come "corpo", con il rullino più uniformità. Diciamo che essendo il tuo un locale tecnico forse è giusto privilegiare la protezione che dà uno spessore maggiore. Sul tempo di stesura, siamo li, anzi, con il rullino (che si usa per avere un risultato estetico migliore) i tempi sono anche maggiori, se si vuol fare un buon lavoro, ma come dice Proc, salvaguardi un po' di più la schiena (e un po' meno la vista!).
Comunque, come al solito, hai fatto un ottimo lavoro  
Gianni
 




____________
"Avevano sete li abbiamo dissetati, avevano fame li abbiamo diffamati" (R.Benigni)
 
Ultima modifica di Giannone il Gio 02 Giu, 2011 13:22, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Pavimento In OSB 
 
quindi edo se non ho capito male occorre mettere una fila alla volta facendo passare una ora l'una dall'altra...
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Pavimento In OSB 
 
francesco1-CARUSO ha scritto: [Visualizza Messaggio]
quindi edo se non ho capito male occorre mettere una fila alla volta facendo passare una ora l'una dall'altra...


La sequenza di incollaggio è quella indicata dai numeri rossi sul disegno.
Per non sbagliare, i pannelli li ho numerati e prima di toglierli dal pavimento, quando li avevo tagliati e montati a secco, ho segnato sul pavimento il profilo dei vari pezzi, con una matita.
In questo modo, quando mettevo le striscie di schiuma poliuretanica, ero sicuro di posizionarle dove serviva e non a caso.
 




____________
Age quod agis!
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 4
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario