Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2
 
Finitura "a Specchio"
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Finitura "a Specchio" 
 
Buongiorno ragazzi,

grazie per i numerosi consigli. Per quanto riguarda questa resina (http://www.prochima.it/duraloid-al-30.html), dà esattamente l'effetto che vorrei dare su certe essenze. Dunque, potendo andare a contatto con contenitori contenenti acqua potabile oltre ad essere atossica fa diventare impermeabile la superficie. Corretto? A questo punto presumo non crei allergie essendo atossica.
Per quanto riguarda l'effetto "tattile" chiaramente sarà come toccare plastica. La gommalacca passata a specchio (per chi la usa), dà lo stesso effetto tattile o lascia comunque percepire le venature? A casa dei miei ci sono dei mobili in legno di circa 30 anni fa molto lucidi, le venature non si sentono ma non saprei se sono stati trattati con gommalacca o resina.

Se applico dei metalli in foglia su legno per creare dei fregi che richiedono prodotti prima e dopo per aderire e mantenersi bene (missione, bolo, ecc), questa resina può essere applicata poi dopo?

Infine, applicando questa resina, và applicato il fondo per chiudere i pori o questo sostituisce tutto?

Grazie mille ragazzi per tutti i vostri preziosi consigli
 
 



 
Ultima modifica di Paleshy il Gio 27 Apr, 2017 09:37, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Finitura "a Specchio" 
 
Dalla scheda tecnica dice che si possono ottenere finiture fino ad un millimetro, direi che al tatto dovrebbe risultare più che liscio.
 




____________
Instagram @mikantissimo
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Finitura "a Specchio" 
 
Provare per provare , sto usando un oliocera della AURO (n°139)  lo passi a tampone o pennello , togli l'eccedenza e lasci asciugare  , quand e' asciutto lucidi con panno in cotone sottile  si ottiene un effetto simile alla " mezzacera"   ha il vantaggio che usurandosi non sfoglia e la riapplicazione nelle zone di usura e questione di pochi secondi.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Finitura "a Specchio" 
 
la gommalacca non è adatta ad un contatto continuo con la pelle ed il sebo, si deteriora.
La resina epossidica invece puoi rimanere a contatto senza problemi....a meno che non ci sia una sensibilità soggettiva! Ma questo vale per il 100% delle sostanze chimiche.
 




____________
Misura due volte taglia una volta
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Finitura "a Specchio" 
 
2 considerazioni: che ricordi io, per avere una finitura a specchio con la gomma lacca bisogna darne di mani, con un lavoro improbo. ok se è un occhiale, ma fatti in serie. mah
seconda considerazione: tra grasso e sudore(acido) tutte quelle finiture durerebbero pochi mesi. ho un paio di occhiali a cui sono affezionato e, d'accordo anno alle spalle alcuni anni, ma pur essendo in plastica la zona nasello e le aste son consumate e opacizzate.
l'unica soluzione resistente, più delle altre soluzioni, è la resina epossidica che ha un tempo di essicazione e completa reticolazione in 4-5 giorni.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Finitura "a Specchio" 
 
Ciao a tutti,

Grazie ancora. Dunque, che ci faccio con tutta quella gommalacca???   Bah, pazienza.

Per Andrea
andrea1972 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
tra grasso e sudore(acido) tutte quelle finiture durerebbero pochi mesi. ho un paio di occhiali a cui sono affezionato e, d'accordo anno alle spalle alcuni anni, ma pur essendo in plastica la zona nasello e le aste son consumate e opacizzate.
Hai ragione, ciò avviene in tutti gli occhiali, specie la plastica, ma il bello del legno è che si può sempre ravvivare con una passate di olio, di fatti io do in dotazione un piccolo kit di mantenimento e consigli per prendersene cura.

Quindi questa resina ha tempi di essiccazione di 4-5 giorni? Dovrò tenerlo a mente allora. Credo comunque un fondo sulla base serva per non far penetrare la resina all'interno ma mantenere il suo film all'esterno.
 



 
Ultima modifica di Paleshy il Ven 28 Apr, 2017 09:09, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Finitura "a Specchio" 
 
No la resina dovrebbe essiccare in un tempo inferiore, la completa reticolazione richiede invece più giorni.

Le resine epossidiche induriscono e reticolano più velocemente aumentando al temperatura (forno elettrico o phon o pistola termica). Verifica sulla scheda tecnica oppure fai qualche prova.

La bicomponente che uso per fare manici di coltelli la tratto a caldo per indurirla più rapidamente. Tra l'altro l'applicazione del calore aumenta il livello di reticolazione e perciò anche quello di resistenza.
 




____________
Misura due volte taglia una volta
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Finitura "a Specchio" 
 
Grazie mille per la spiegazione  
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario