Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 4
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Irrigidire un piano
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Irrigidire un piano 
 
Ecco un modo elegante per irrigidire un piano quando il design non consente di usare un metodo tradizionale.
Questo piano è in legno segato di quarto, se questo non fosse stato il caso, avrei usato un tubo a sezione quadrata (drawn over mandrel).
In questo caso ho usato una barra inox 6mm x 12mm.

Image

 Image

 Image

 Image

A.
 




____________
History is not made by the timid !
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Irrigidire Un Piano 
 
Chiedo lumi... visto che la barra è libera ed è mantenuta in posizione dai 3 grani qual'è il movimento del legno che "stabilizza"? mi sfugge...   probabilmente perché sono un somaro...  
 




____________
Ciao
Michele
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Irrigidire un piano 
 
Fa il lavoro che l' "apron" farebbe in un tavolo tradizionale, impedisce al piano di curvarsi (inbananarsi) nel senso perpendicolare alla venatura.

A.
 




____________
History is not made by the timid !
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Irrigidire un piano 
 
Hai allineato anche gli esagoni dei grani?
 




____________
MEASURE ONCE, CUT TWICE.
Image
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Irrigidire Un Piano 
 
.. cioè contrasta l'imbarcamento.
ci avrei visto meglio una coda di rondine passante, cioè una traversa in legno come quelle che mettevano sul retro dei dipinti!
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Irrigidire Un Piano 
 
albertone ha scritto: [Visualizza Messaggio]
.. cioè contrasta l'imbarcamento.
ci avrei visto meglio una coda di rondine passante, cioè una traversa in legno come quelle che mettevano sul retro dei dipinti!


Una coda di rondine passante, prima di tutto, in legno non sarebbe abbastanza rigida e, secondariamente la testa sarebbe stata necessariamente a vista e questo non fa parte del design.

A.
 




____________
History is not made by the timid !
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Irrigidire un piano 
 
Ottima idea Aurelio! Non impedisci il movimento in espansione e contrazione del legno ma lo mantieni perfetto, così puoi usare anche spessori minori!
La sezione quadrata per avere più forza?

Mi raccomando poi... Lo vogliamo vedere finito!

Certo che da quando hai la fresatrice per metalli, anche se qui non serve, ti sei sbizzarrito con acciaio e alluminio...
 




____________
Ciao,
Alberto
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Irrigidire un piano 
 
Il lavoro è finito e lunedì andrà dal fotografo ... Posso anticiparti che questo è verameeeeente "less is more"

A.
 




____________
History is not made by the timid !
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Irrigidire un piano 
 
Guarda Alberto, che con la fresatrice per metalli i buchi li fai veramente dove vuoi ! Specialmente con il controllo numerico.

A.
 




____________
History is not made by the timid !
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Irrigidire Un Piano 
 
Cartouche ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Guarda Alberto, che con la fresatrice per metalli i buchi li fai veramente dove vuoi ! Specialmente con il controllo numerico.

A.


Che bellezzza!!!! i buchi che faccio io sono sempre dove vogliono essere loro!! ho voglia di tracciare, bulinare, pregare! qualche decimo, in fase di esecuzione del foro, si spostano sempre e sulle piccole dimensioni si vede !!
Scusa Aurelio ma hi una fresatrice a controllo numerico??

Quanto all'irrigidimento del piano, la soluzione che hai adottato non la discuto!! Se la hai adottata evidentemente funziona!! (peraltro un mio amico che si diletta nel restauro ha adottato una soluzione analoga facendo dei fori passanti lungo lo spessore longitudinale del piano e inserendovi dei tondini di ferro) la sola domanda che mi pongo è nello specifico di quel piano su cui la hai adottata e che si vede in foto: non è sufficientemente spesso per scongiurare da solo con la sua massa la possibilità che possa fare movimenti di quel tipo? sono sempre stato convinto che l'imbarcamento sia inversamente proporzionale allo spessore della tavola.
Ogni quanto va messa una barra come quella perché il sistema funzioni? c'é una rapporto tra le dimensioni (spessore del piano e sezione della barra, profondità della cava rispetto allo spessore ecc...)della sbarra e quelle del piano?  
ciao
 




____________
S'hana satari centu piatti vacanti pi nni pigghiari unu chinu!
-Tony-
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Irrigidire un piano 
 
Diciamo che nel caso specifico il foro un mm più in qua o in là poco cambia, conta più l'idea della precisione assoluta, l'altro mobile portaliquori che si apriva ovviamente senza fresatrice non si faceva...
 




____________
Ciao,
Alberto
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Irrigidire Un Piano 
 
CavalloGoloso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Cartouche ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Guarda Alberto, che con la fresatrice per metalli i buchi li fai veramente dove vuoi ! Specialmente con il controllo numerico.

A.


Che bellezzza!!!! i buchi che faccio io sono sempre dove vogliono essere loro!! ho voglia di tracciare, bulinare, pregare! qualche decimo, in fase di esecuzione del foro, si spostano sempre e sulle piccole dimensioni si vede !!
Scusa Aurelio ma hi una fresatrice a controllo numerico??

Quanto all'irrigidimento del piano, la soluzione che hai adottato non la discuto!! Se la hai adottata evidentemente funziona!! (peraltro un mio amico che si diletta nel restauro ha adottato una soluzione analoga facendo dei fori passanti lungo lo spessore longitudinale del piano e inserendovi dei tondini di ferro) la sola domanda che mi pongo è nello specifico di quel piano su cui la hai adottata e che si vede in foto: non è sufficientemente spesso per scongiurare da solo con la sua massa la possibilità che possa fare movimenti di quel tipo? sono sempre stato convinto che l'imbarcamento sia inversamente proporzionale allo spessore della tavola.
Ogni quanto va messa una barra come quella perché il sistema funzioni? c'é una rapporto tra le dimensioni (spessore del piano e sezione della barra, profondità della cava rispetto allo spessore ecc...)della sbarra e quelle del piano?  
ciao


Anche con una fresatrice, c'è il rischio che la punta fletta e vada un po' dove vuole, ho preso delle punte molto corte, circa 20mm,  sono filettate e invece di metterle nel mandrino, si avvitano in un cambo che va nel colletto.

No importa quanto spesso sia il piano, se c'è uno sbilancio di umidità tra le due facce, si piegerà sempre.
A parte che quel piano non è poi così spesso, solo circa 28mm.
In quanto al resto delle tue domande, a dir la verità, sono andato un po' a naso.

A.
 




____________
History is not made by the timid !
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Irrigidire Un Piano 
 
Cartouche ha scritto: [Visualizza Messaggio]
CavalloGoloso ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Cartouche ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Guarda Alberto, che con la fresatrice per metalli i buchi li fai veramente dove vuoi ! Specialmente con il controllo numerico.

A.


Che bellezzza!!!! i buchi che faccio io sono sempre dove vogliono essere loro!! ho voglia di tracciare, bulinare, pregare! qualche decimo, in fase di esecuzione del foro, si spostano sempre e sulle piccole dimensioni si vede !!
Scusa Aurelio ma hi una fresatrice a controllo numerico??

Quanto all'irrigidimento del piano, la soluzione che hai adottato non la discuto!! Se la hai adottata evidentemente funziona!! (peraltro un mio amico che si diletta nel restauro ha adottato una soluzione analoga facendo dei fori passanti lungo lo spessore longitudinale del piano e inserendovi dei tondini di ferro) la sola domanda che mi pongo è nello specifico di quel piano su cui la hai adottata e che si vede in foto: non è sufficientemente spesso per scongiurare da solo con la sua massa la possibilità che possa fare movimenti di quel tipo? sono sempre stato convinto che l'imbarcamento sia inversamente proporzionale allo spessore della tavola.
Ogni quanto va messa una barra come quella perché il sistema funzioni? c'é una rapporto tra le dimensioni (spessore del piano e sezione della barra, profondità della cava rispetto allo spessore ecc...)della sbarra e quelle del piano?  
ciao


Anche con una fresatrice, c'è il rischio che la punta fletta e vada un po' dove vuole, ho preso delle punte molto corte, circa 20mm,  sono filettate e invece di metterle nel mandrino, si avvitano in un cambo che va nel colletto.

No importa quanto spesso sia il piano, se c'è uno sbilancio di umidità tra le due facce, si piegerà sempre.
A parte che quel piano non è poi così spesso, solo circa 28mm.
In quanto al resto delle tue domande, a dir la verità, sono andato un po' a naso.

A.


Esistono le punte di centraggio!! Ma col legno??? Sto facendo dei buchi da tre e quattro millimetri nello spessore di testa di un listello da un centimetro per fare delle cerniere di legno!! Ho sciupato un sacco di materiale!! Ho usato mille accorgimenti truschino, marcatura, foratura manuale!! É la maledizione di Kraiskap che mi perseguita    . In questo momento sono riuscito a farne 16 su 32. Le altre sedici oggi pomeriggio!!
Io credo che il problema sia l'eccentricità del mandrino!!
Comunque quella tavola sembra più spessa!! Perchè hai tinteggiato gli incastri???
 




____________
S'hana satari centu piatti vacanti pi nni pigghiari unu chinu!
-Tony-
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Irrigidire un piano 
 
Gli incastri sono coperti con nastro adesivo, perchè di solito applico la finitura prima di assemblare il tutto.
In questo caso particolare alcune parti non avrebbero potuto essere finite come si deve una volta assemblato.
Sembra più spesso perchè quella testa che vedi è tagliata ad un angolo alquanto acuto.

A.
 




____________
History is not made by the timid !
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Irrigidire Un Piano 
 
si in effetti na coda di rondine passante sarebbe stata a vista il che renderebbe tutto ancor più bello... ma senon fa poarte del progetto c'è poco da fare.
Ma quanto è spessa la barra che hai inserito?
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 4
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario