Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 3
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Maschera 3M Con Filtri Intercambiabili
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Maschera 3M Con Filtri Intercambiabili 
 
Ciao, circa tre mesi fa ho compreto una maschera "semifacciale" della 3M a filtri intercambiabili, la sto usando con 2 tipi di filtri, uno per le polveri e uno per i gas/vapori.
La maschera sembra funzionare piuttosto bene, sia per le polveri (quando usavo le classiche mascherine "di carta" a fine giornata sentivo sempre un "pizzicorio" alla gola ...) sia quando uso diluente o altre sostanze con i filtri per i vapori.
Purtroppo al momento dell'acquisto il negoziante non ha saputo spiegarmi come si fa a capire quando i filtri sono esauriti ed è giunto il momento di cambiarli : qualcuno può aiutarmi ?
Grazie
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Maschera 3M Con Filtri Intercambiabili 
 
.....Corydoras ha tagliato in 2 i 2130, quelli bianchi, dopo un uso intenso ed erano ancora belli bianchi in mezzo..................credo sia più importante quelli per vernici che alla fine i vapori solidificano rendendo più breve la vita del filtro stesso.....credo
 




____________
--------------------------------------------------------------
.........Tùpac Amaru II............
------------------------------------
Massimo
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Maschera 3M Con Filtri Intercambiabili 
 
bravo bella domanda
speriamo che qualche d'uno sia preparato nel campo delle mascherine
io ne ho una 3m
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Maschera 3M Con Filtri Intercambiabili 
 
Ciao, domani mi incontrerò col rappresentante della 3M, chiedo direttamente a lui così non ci sbagliamo.  
 




____________
ALESSANDRO

Piedipapera allora ribatté che se don Silvestro si fosse contentato di stare coi suoi pari a quest'ora ci avrebbe la zappa in mano, invece della penna. I MALAVOGLIA - G.VERGA
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Maschera 3M Con Filtri Intercambiabili 
 
ematite ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ciao, domani mi incontrerò col rappresentante della 3M, chiedo direttamente a lui così non ci sbagliamo.  


Be', se lo chiedi a lui, la risposta la sappiamo: cambiarli dopo ogni uso!    
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Maschera 3M Con Filtri Intercambiabili 
 
ehehehehehehe
In effetti hai ragione.  
 




____________
ALESSANDRO

Piedipapera allora ribatté che se don Silvestro si fosse contentato di stare coi suoi pari a quest'ora ci avrebbe la zappa in mano, invece della penna. I MALAVOGLIA - G.VERGA
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Maschera 3M Con Filtri Intercambiabili 
 
ematite ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ciao, domani mi incontrerò col rappresentante della 3M


Allora ci sarà un altro articolo in vendita... Speriamo bene!  
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Maschera 3M Con Filtri Intercambiabili 
 
Si, i miei erano sporchissimi esternamente e poi, sotto consiglio di Olao che lavorava in 3m, li ho tagliati per controllarli internamente. Credevo che si potessero vedere i flussi di legno colorato o almeno credevo di trovare la parte più scura, invece bianca come il latte! Io la metto appena entro in lab e la tolgo fuori dopo aver chiuso la porta e in quel periodo tornivo spessissimo. Comunque credo che faccia da filtro anche la parte esterna e quindi ogni tanto li cambio comunque, la salute prima di tutto. Vi consiglio una prova da effettuare ad ogni cambio filtro, indossare la maschera senza i filtri e tappare i due fori dove si alloggiano i filtri ed inspirare controllando  che non ci sia nessuna infiltrazione sul bordo o attraverso la valvola frontale e ogni tanto smontatela tutta e pulitela per bene, sudarci dentro e asciugarla solo con un po' di carta (come facevo all'inizio) non è il massimo e pulendola si riesce a constatare l'integrita dei vari componenti!
Ciao
 




____________
my blog
facebook
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Maschera 3M Con Filtri Intercambiabili 
 
corydoras ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Si, i miei erano sporchissimi esternamente e poi, sotto consiglio di Olao che lavorava in 3m, li ho tagliati per controllarli internamente. Credevo che si potessero vedere i flussi di legno colorato o almeno credevo di trovare la parte più scura, invece bianca come il latte! Io la metto appena entro in lab e la tolgo fuori dopo aver chiuso la porta e in quel periodo tornivo spessissimo. Comunque credo che faccia da filtro anche la parte esterna e quindi ogni tanto li cambio comunque, la salute prima di tutto. Vi consiglio una prova da effettuare ad ogni cambio filtro, indossare la maschera senza i filtri e tappare i due fori dove si alloggiano i filtri ed inspirare controllando  che non ci sia nessuna infiltrazione sul bordo o attraverso la valvola frontale e ogni tanto smontatela tutta e pulitela per bene, sudarci dentro e asciugarla solo con un po' di carta (come facevo all'inizio) non è il massimo e pulendola si riesce a constatare l'integrita dei vari componenti!
Ciao


Sono perfettamente d'accordo : la salute prima di tutto ! Va benissimo cambiarli "ogni tanto", ma "ogni tanto" quanto ? Voglio dire : per i filtri per le polveri, la durata del filtro dipende solo dalle ore di utilizzo o dalla quantità di polveri effettivamente filtrata ? (ad esempio, se lavorando produco quantità di segatura bassissime, posso cambiarli diciamo dopo 6 mesi, e se invece produco polvere in quantità "industriali" è bene cambiarli dopo 2 mesi ?) E per i filtri per gas/vapori il ragionamento è lo stesso oppure i filtri cominciano a "lavorare" appena si apre la confezione ? io dopo ogni uso rimuovo i filtri dalla maschera e li chiudo in un sacchetto di plastica : è possibile che in questo modo durino di più ?
Aspetto con ansia (e anche con preoccupazione ...) la risposta del rappresentante della 3M !
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Maschera 3M Con Filtri Intercambiabili 
 
guarda io li soffio regolarmente con il compressore a 8 bar, e anche la mascherina, senza bisogno di tagliarli si vede già dal foro centrale retrostante che l'interno è perfettamente bianco, ma quando vedo che l'esterno è troppo sporco e che soffiando si risolve poco e respirando con la maschera inizio a sentire un odore di usato meno gradevole li cambio.

Avevo trovato un cassone delle offerte 2 anni fa al leroy merlin con i filtri P2 e P3, ho preso tutti i filtri P3 che avevano 7-8 coppie dato che li vendovano a 5€ la coppia.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Maschera 3M Con Filtri Intercambiabili 
 
donhaldo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ematite ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ciao, domani mi incontrerò col rappresentante della 3M, chiedo direttamente a lui così non ci sbagliamo.  


Be', se lo chiedi a lui, la risposta la sappiamo: cambiarli dopo ogni uso!    


... e invece no. Il rappresentante mi ha stupito.

Mi ha detto che non c'è una regola. Dipende dalla sensibilità di chi le utilizza.
Appena senti che fai fatica a respirare la sostituisci.

Può bastare? Non so veramente  
 




____________
ALESSANDRO

Piedipapera allora ribatté che se don Silvestro si fosse contentato di stare coi suoi pari a quest'ora ci avrebbe la zappa in mano, invece della penna. I MALAVOGLIA - G.VERGA
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Maschera 3M Con Filtri Intercambiabili 
 
regola generale è sostituirli (quelli da polvere) se senti una "difficoltà" di respirazione. Quelli per vapori , quando si esauriscono , te ne accorgi .... eccome. Perdono la capacità di filtrare gli odori. obbligatorio conservali nel sacchetto di nylon , altimenti accorci la durata dei carboni attivi.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Maschera 3M Con Filtri Intercambiabili 
 
Ce qualcuno che dice che il filtro e piu caro della salute   ?
 Il filtro non deve essere per forza con i filtri staccabili .
3M li fa diecimilla tipi. Come quelli con filtro stacabile , ricarice costano . Alora usa filtro monouso e meti anima in pace.
Prova  9332 . Io li uso , e non ho dubii
Extra comfort in polipropilene pieghevole, confezionato singolarmente per una migliore igiene, uno strato interno di tessuto non tessuto offre un morbido contatto con la pelle, due elastici regolabili in polisoprene a tensione costante riducono la pressione sulla testa, stringinaso in alluminio con schiuma di tenuta in poliuretano, la valvola di esalazione a forma parabolica in polipropilene evita l'accumulo di calore e umidità rendendo la respirazione più facile e fresca, con maggiore durata del prodotto, protegge da polveri, fumi e nebbie a base oleosa, con livello massimo di utilizzo fino a 30 volte il TLV

Ideale per: saldatura, industria farmaceutica, chimica, fonderie, metalmeccanica, cantieri navali, edilizia e lavori in presenza di amianto

Link

Sono fortunato, xche la mia moglie lavora x 3M , reparto medico   

 
ematite ha scritto: [Visualizza Messaggio]
donhaldo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ematite ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ciao, domani mi incontrerò col rappresentante della 3M, chiedo direttamente a lui così non ci sbagliamo.  


Be', se lo chiedi a lui, la risposta la sappiamo: cambiarli dopo ogni uso!    


... e invece no. Il rappresentante mi ha stupito.

Mi ha detto che non c'è una regola. Dipende dalla sensibilità di chi le utilizza.
Appena senti che fai fatica a respirare la sostituisci.

Può bastare? Non so veramente  

 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Maschera 3M Con Filtri Intercambiabili 
 
Sinceramente quel tipo non l'ho mai trovata eccezionale, ma forse è una mia impressione, solitamente utilizzo quelle simili alle monouso (con struttura tipo conchiglia) e la valvolina, tipo questa.

Ieri sera ho saldato un po nel mio sgabuzzo   , fuori pioveva ed il posto è piccolo.
Praticamente una mascherina (nuova) credo di averla esaurita dopo un paio di ore a saldare e molare.
A fine serata avevo due chiazze nere ai lati del naso, dove evidentemente si era accumulata polvere e fumo.

Sinceramente non ho la sensibilità per giudicare un calo del rendimento per il quale debba sostituirla, generalmente mi regolo con la sporcizia accumulata, ed a volte gli do una soffiata con il compressore.

Il prinipale problema che rilevo e che, indossando questo tipo di mascherine assieme agli occhiali paraschegge, questi mi si appannano abbastanza spesso. Sono quindi tenerli più lontani in modo da favorire il ricircolo d'aria ed evitare l'appannamento, ma così facendo, aumenta ache il rischio che qualche scheggia arrivi all'occhio.
Immagino ce una maschera a filtri sostituibili, sia più cara, ma sia anche di una qualità superiore ed eviti questo problema
 




____________
Ciao e grazie, Christian
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Maschera 3M Con Filtri Intercambiabili 
 
Io so come funziona politica aziendale nella 3M Italy. Adesso penso che mi dite , cosa c'entra con le mascherine? 3M IT  non e uguale come altre 3M.
 Proddotti sono uguali, prezzi no. 3M IT se non guadagna 3 volte sulla vendita di proddotti , non li vende. Infati, hanno tagliato un sacco di prodotti validi , per lo stesso motivo. Sono troppo carie la gente li compra sempre di meno.   
Da due anni che non esistono scarpe antinfortunistiche di 3M . Xche?
Non li compra nessuno xche costano 2 volte in piu della concorenza. Va bene qualita' , design di Pininnfarina, ma chi spende 100 euro per le scarpe con puntale in aciaio.
Mi sono accorto che i stessi prodotti della 3M se li compri in UK , costano meno.
Ecco , sono arrivato al punto. Al posto di risparmiare sui filtri costosi, bisogna comprarli altrove.  
Christian ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Sinceramente quel tipo non l'ho mai trovata eccezionale, ma forse è una mia impressione, solitamente utilizzo quelle simili alle monouso (con struttura tipo conchiglia) e la valvolina, tipo questa.

Ieri sera ho saldato un po nel mio sgabuzzo   , fuori pioveva ed il posto è piccolo.
Praticamente una mascherina (nuova) credo di averla esaurita dopo un paio di ore a saldare e molare.
A fine serata avevo due chiazze nere ai lati del naso, dove evidentemente si era accumulata polvere e fumo.

Sinceramente non ho la sensibilità per giudicare un calo del rendimento per il quale debba sostituirla, generalmente mi regolo con la sporcizia accumulata, ed a volte gli do una soffiata con il compressore.

Il prinipale problema che rilevo e che, indossando questo tipo di mascherine assieme agli occhiali paraschegge, questi mi si appannano abbastanza spesso. Sono quindi tenerli più lontani in modo da favorire il ricircolo d'aria ed evitare l'appannamento, ma così facendo, aumenta ache il rischio che qualche scheggia arrivi all'occhio.
Immagino ce una maschera a filtri sostituibili, sia più cara, ma sia anche di una qualità superiore ed eviti questo problema

 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePageGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 3
Vai a 1, 2, 3  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario