Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
 
Carteggiatrice A Nastro
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Carteggiatrice A Nastro 
 
Mi hanno prposto questa che penso sia appunto una cartegiatrie a nastro, con nastro da circa 30 mm.
Quando ho visto que verdino non ho potuto resistere e l'ho caricaa in macchina: "intanto ci penso e vedo se funziona".

 Image

Corpo in fusione d'alluminio e motore vecchiotto da 500 W (credo 220v trifase, vedo che da solo parte, ma se lo collego con la cinghia "singhiozza" in un senso e poi nell'altro).
Avrei comunque già disponibile un motore di ricambio, il carter copricinghia sarebbe da integrare, la parte scoperta dove scorre il nastro è da sostituire, mancano viti e alcuni particolari e varie altre cosine, tutte tranquillamente risolvibili.
Sulla tavola c'è una parte centrale scorrevole, ma non ne ho capito il motivo.

 Image

Forse il problema più grande sarebe rintracciare o realizzare i nastri.

Onestamente non saprei dire se una volta rimessa in sesto la utilizzarei o no...

Il prezzo: "tra telaio in alluminio e motore sarqanno almeno mezzo quintele di metallo"

Che ne pensate?
 




____________
Ciao e grazie, Christian
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Carteggiatrice A Nastro 
 
Per me è una gran bella macchina,e utile per i punti stretti,mi piace complimenti.
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Carteggiatrice A Nastro 
 
Secondo me hai fatto un colpo da 90. Mi piace tantissimo.
E ti capisco ..quel verde è irresistibile.... Sicuramente se ti ci dedichi a rimmetterla a posto
ti darà una cifra di soddisfazioni.
I nastri nn credo siano un problema ....te li fai fare su misura...e della grana che vuoi.
500 kg??? ma scusa...quant'è grande??
 




____________
Image
LUCEAT LUX VESTRA
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Carteggiatrice A Nastro 
 
p1rf1 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Secondo me hai fatto un colpo da 90. Mi piace tantissimo.
E ti capisco ..quel verde è irresistibile.... Sicuramente se ti ci dedichi a rimmetterla a posto
ti darà una cifra di soddisfazioni.
I nastri nn credo siano un problema ....te li fai fare su misura...e della grana che vuoi.
500 kg??? ma scusa...quant'è grande??


Bella! per i nastri mi sembra di vedere che in basso ci sia un galletto per regolare la tensione con abbastanza corsa...forse con un pò di culo riesci a farne andare qualcuno in commercio

p1rf1...1 quintale= 100 Kg...    

Dan
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Carteggiatrice A Nastro 
 
ops pardon..vero
 




____________
Image
LUCEAT LUX VESTRA
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Carteggiatrice A Nastro 
 
fare i nastri è l'ultimo problema tu mettila in moto che ti dico io come farteli da te.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Carteggiatrice A Nastro 
 
Bella Christian! Complimenti. Avevo preso dei nastri da montare su una nastro piccina della Einhell...
Per il motore... ci sentiamo per MP, perché sto cercando un motorino trifase da circa 500 watt.
Ciao!
Alberto
 




____________
Ciao,
Alberto
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Carteggiatrice A Nastro 
 
Vito ero sicuro di una tua riposta in tal senso, mi sembra tra l'altro che in un precedente post tu mi avessi già indicato come farmeli, ma ancora non ho avuto occasione di provare, di nastri su tela alcuni ne ho e forse riesco anche a rintracciare un produttore di nastri della mia zona.

Alberto non farti venire l'acquolina troppo presto, devo ancora sottoporre il motore presente sulla carteggiatrice al "tecnico" il suocero), ma se non erro dovrebbe bastare un condensatore per farla andare, domani spero di avere il responso.
Comunque sia, manca il coperchietto dei contatti elettrici cha ora sono a vista.

A tutti intanto grazie.

Stasera sono passato nel posto da cui proviene la carteggiatrice ed ho rimediato dei tubi spiralati da aspiratore e 5 lame di sega a nastro che sembrano non essere mai state usate, dello sviluppo di oltre 5 metri.
Non ricordo perfettamente  la dicitura che c'è su ma mi sembra sia "marca" 5930 X 2 X 0,9   T3 e quella che credo sia la sigla del materiale con il quale sono realizzate.
Ad occhio potrebbero essere di una nastro con volani di almeno 80 cm di diametro.
Stavo pensando di riadattarle per la mia con volani da 40, sarà possibile?
Sono arrugginite, ma non in modo pesante, correrei dei rischi particolari oltre alla "tradizionale" rottura del nastro?

Ciao, Ch.
 




____________
Ciao e grazie, Christian
 
Ultima modifica di Christian il Ven 04 Giu, 2010 23:51, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Carteggiatrice A Nastro 
 
PS nessuno mi sa dire nulla sulla piastra centrale scorrevole?
Dovrei ricostruirla per intero anche "dietro" al nastro?

Ch.
 




____________
Ciao e grazie, Christian
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Carteggiatrice A Nastro 
 
i nastri se leggo bene hanno spessore 0,9 quindi sulla 40 di volano li cricchi tutti. li lesioni.

non ti conviene neanche perderci tempo.

sulla lastra scorrevole, non ho la più pallida idea .....  mi sforzerò un pochino .


ok ci sono arrivato... serve a tenere la distanza dal nastro quando inclini il banco. al variare della angolazione del banco così varia la distanza tra il nastro(fisso) e il banco. la lastrina serve a recuperare questa distanza.
dietro non ti serve. e forse non c'è mai stata.
ciao, il motore con un condensatore da 40mf gia va bene.
 



 
Ultima modifica di vito il Ven 04 Giu, 2010 23:59, modificato 2 volte in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Carteggiatrice A Nastro 
 
Ops doppio invio....

Ch.
 




____________
Ciao e grazie, Christian
 
Ultima modifica di Christian il Sab 05 Giu, 2010 00:19, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Carteggiatrice A Nastro 
 
Ciao Vito e grazie della risposta.

Avevo capito che serviva a ridurre lo spazio tra la tavola ed il nastro ma, sinceramente, non avevo pensato all'inclinazione della tavola. Sul davanti c'è , sotto la tavola del piano un'asola all'interno della quale passa una vite che permettte di serrare la parte scorrevole alla distaza voluta, questa non chè sulla parte posteriore, tant'è che avevo ipotizzato che fosse ro un pezzo unico (quella davanti e quella dietro il nastro), ma ciò non va più bene considerando l'inclinazione possibile del piano che porterebbe inevitabilmente un contatto con il nastro o con il retro del supporto.   Boh!

Per l lame della nastro sapevo di un fattore che collegava lo spessore della lama con il diametro dei voleni, ma non me lo ricordavo!  

A questo punto: regalo 4 nastri T3. chi fosse interessato se li  può venire a prendere quando vuole!

PS: AUGURI Vito!

Ch.
 




____________
Ciao e grazie, Christian
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Carteggiatrice A Nastro 
 
Christian ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Vito ero sicuro di una tua riposta in tal senso, mi sembra tra l'altro che in un precedente post tu mi avessi già indicato come farmeli, ma ancora non ho avuto occasione di provare......

Ciao, Ch.


...ciao a tutti,

mi intrometto..., ma non riesco a trovarlo quel post.....non è che mi dareste una mano?

ciao gianni
 




____________
.........Gianni........

"non è perchè sono a dieta, che non posso leggere il menù"!
( A.B.)
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Carteggiatrice A Nastro 
 
Gianni, non ricordando quale fosse il post di Vito (mi pare sull'Arca), ti riassumo la cosa per sommi capi:

Ti procuri il nastro della larghezza giusta (nel mio caso avevo del nastro su tela più largo del nsario, e una volta iniziato il taglio con delle forbici, basta tirare i due lembi che le striscie vengono ben precise).

Si tagliano entrambi i lembi a 45° calcolando un paio di cm in più di lunghezza per il sormonto durante l'incollaggio.

Si elimina l'abrasivo sull'estremità che andrà sotto (io l'ho abrasa con la mola).

Si distribuisce l'adesivo (penso il migliore sia la colla a contatto, io ho usato una buona vinilica e l'incollaggio tiene lo stesso).

Si lascia asciugare e si monta sulla carteggiatrice  

Spero di essere stato chiaro...

NDR
Sulla mia carteggiatrice ho rimontato tutto con l'aggiunta di un bel condensatore da 40 microfarad , interruttore e tutto ciò che mancava e, stranamente, funziona.

Il problemino sa nel fatto che se la metto sotto sforzo il motore si siede.
Effettivamente penso che un trifase da 0,75 CV portato a monofase ci va un po troppo sacrificato, mi sa che me ne dovrò cercare un altro.

Ch.
 




____________
Ciao e grazie, Christian
 
Ultima modifica di Christian il Mar 29 Giu, 2010 23:16, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Carteggiatrice A Nastro 
 
ciao christian,
...costa più del condensatore... ma un inverter fa veramente miracoli perché vari la velocità variando la frequenza...la potenza non la si tocca!
Alla mia carteggiatrice posso variare la velocità da un minimo, proporzionale a 20 Hz, ad un massimo, proporzionale a circa 70 Hz...... mica male no?!

Se ti interessa saperne di più fammi un fischio...

gianni
 




____________
.........Gianni........

"non è perchè sono a dieta, che non posso leggere il menù"!
( A.B.)
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario