Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
 
Sorpresa Pasquale
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Sorpresa Pasquale 
 
...fine pranzo di Pasqua...
... chiacchiera davanti al caffè... parlando del più e del meno...
... dico che vorrei comprarmi un set di scalpelli per legno...
... mio suocero si alza, scende in cantina e risale con questi:
 Image
 Image
 Image
 Image
e dice: "Io non li uso, prendili tu, vedi se riesci a recuperarli..."
Ovviamente, l'idea del restauro prevale sulla voglia del nuovo...
Che ne dite, ne vale la pena?
Pensavo ad una prima pulizia con spazzolino metallico per togliere il grosso dell'ossido, poi bagno in acido fosforico per una azione decapante.
Per evitare l'ossidazione improvvisa che si verifica dopo l'acido fosforico, che posso utilizzare? gasolio? O olio di vasellina?
Poi regolazione grossolana del tagliente alla mola rotativa ad acqua e dopo bevel e microbevel alla pietra ad acqua (ho questo set: https://www.dictum.com/en/sharpenin...lloy-tool-steel)
Che ne dite, può andare?
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Sorpresa Pasquale 
 
Bè dai, simpatico tuo suocero!
Comunque per quanto mi riguarda, gli darei una bella pulita, poi wd 40(o altri),una bella spazzolata, poi passata sulla mola per rifare il filo, poi pietra e sei pronto per usarli!!
Certo che ne vale la pena, hai risparmiato un pò di soldi da investire in altro!!
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Sorpresa Pasquale 
 
vedo almeno 2....2 ciliegie!

Una grappina al suocero! Roba buona!!
 




____________
Misura due volte taglia una volta
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Sorpresa Pasquale 
 
se non sbaglio,il primo il secondo e l´ultimo scalpello sono del lidl,li tenevo pure io per lavori di "viulenza"..non sono male debbo dire..pialla e sponderuola meritano di essere risistemate..
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Sorpresa Pasquale 
 
Arsenico ha scritto: [Visualizza Messaggio]
vedo almeno 2....2 ciliegie!
Una grappina al suocero! Roba buona!!

Sono tutti e cinque Kirschen. Il 6 mm un po' curvato nell'innesto nel manico, forse utilizzato per far leva.
Arsenico, non mi sei caduto nella provocazione chimica... Peccato!

gabriele bosio ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Bè dai, simpatico tuo suocero!
Comunque per quanto mi riguarda, gli darei una bella pulita, poi wd 40(o altri),una bella spazzolata, poi passata sulla mola per rifare il filo, poi pietra e sei pronto per usarli!!
Certo che ne vale la pena, hai risparmiato un pò di soldi da investire in altro!!

Ma quando si dive WD40, cosa si intende? C'è tutta una serie di prodotti!!

Chiedevo, come protettivo per l'ossidazione, che cosa potrei usare?
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Sorpresa Pasquale 
 
non sono tutti Kirschen...fidati!eh non c´e´ niente di male eh!il wd40 e´ solo un lubrificante che pero protegge anche dalla ruggine..mettili in acido citrico o prodotto simile (Arsenico ne aveva citati altri efficaci ma a piu buon mercato)poi li sciaqui bene,li pulisci e li olii..
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Sorpresa Pasquale 
 
Snickare ha scritto: [Visualizza Messaggio]
se non sbaglio,il primo il secondo e l´ultimo scalpello sono del lidl,li tenevo pure io per lavori di "viulenza"..non sono male debbo dire..pialla e sponderuola meritano di essere risistemate..

In realtà, guardando bene, può essere! L'anellino alla fine del manico è diffente!
Quindi 2 Kirschen e 3 Lidl.
Circa la sistemazione delle pialle mi sa che ci vuole una guida più... più... più che? Boh! È che non saprei da dove cominciare!
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Sorpresa Pasquale 
 
Ciao,
Il mio consiglio è di lasciare le lame degli scalpelli e le lame delle pialle per un paio di gg in un bagno di aceto. Dopodichè lavi abbondantemente con acqua corrente e spugnetta abrasiva, asciughi e spazzoli per bene utilizzando un trapano a colonna e una spazzola con fili di acciaio. Fatto ciò, puoi spruzzare il lubrificante WD40 e lasci le lame unte per qualche ora. Quindi pulisci e passi all'affilatura.
La sponderuola, da quella foto, mi sembra in buone condizioni.....magari se fai qualche altra foto anche della pialla (anche delle suole), possiamo darti qualche consiglio specifico.
 




____________
Ciao,
Giuliano
PIALLE CHE PASSIONE

WOODWORKING BY HAND
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Sorpresa Pasquale 
 
ac445ab ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ciao,
Il mio consiglio è di lasciare le lame degli scalpelli e le lame delle pialle per un paio di gg in un bagno di aceto. Dopodichè lavi abbondantemente con acqua corrente e spugnetta abrasiva, asciughi e spazzoli per bene utilizzando un trapano a colonna e una spazzola con fili di acciaio. Fatto ciò, puoi spruzzare il lubrificante WD40 e lasci le lame unte per qualche ora. Quindi pulisci e passi all'affilatura.
La sponderuola, da quella foto, mi sembra in buone condizioni.....magari se fai qualche altra foto anche della pialla (anche delle suole), possiamo darti qualche consiglio specifico.

Ok, Giuliano, te la sei cercata!
Ho ricevuto tre pialle dal papà di un amico, una l'ho comprata dal ferramenta (è stata una proposta che non ho potuto rifiutare, totale investimento 15€), e due sono uscite dall'uovo di Pasqua. Le foto sono queste:
le prime tre:
 Image
 Image
 Image
 Image
 
il grande acquisto della vita:
 Image
 Image
 Image
 Image
 Image
 Image

e per finire i regali di Pasqua visti da sotto:
 Image
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Sorpresa Pasquale 
 
Oggi ho fatto una prova con uno scalpello.
Lo so, non ho ascoltato i vostri consigli, ma nessuno mi dà mai soddisfazione sull'acido fosforico che, invece, mi sembra faccia il suo dovere.
In poco meno di 10 minuti ho:
fase 1: veloce scartavetratura:
 Image
fase 2: spazzolatura meccanica:
 Image
fase 3: applicazione di acido fosforico (tempo di applicazione 2 o 3 minuti):
 Image
 Image
 Image
 Image
fase 4: pulizia con carta asciugamani:
 Image
 Image
l'anellino vicino al manico alla base del ferro non l'ho pulito con la spazzola, ma vi ho solo applicato l'acido e pulito con pressione media con carta.
confronto con la situazione originaria:
 Image
purtroppo la ruggine negli anni ha inciso (pitting) il metallo.
Il bello dell'acido fosforico è che, oltre ad essere molto blando, anche a contatto con la pelle, converte l'ossido di ferro in una patina protettiva, magari non bella a vedersi ma che blocca l'ossidazione.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Sorpresa Pasquale 
 
bravo,l´importante e´ il risultato..hai eliminato pero le tracce di acido dopo dando una lavata al ferro?poi puoi passare a affilatura e gli dai una oliata protettiva..
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Sorpresa Pasquale 
 
vantango ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ac445ab ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ciao,
Il mio consiglio è di lasciare le lame degli scalpelli e le lame delle pialle per un paio di gg in un bagno di aceto. Dopodichè lavi abbondantemente con acqua corrente e spugnetta abrasiva, asciughi e spazzoli per bene utilizzando un trapano a colonna e una spazzola con fili di acciaio. Fatto ciò, puoi spruzzare il lubrificante WD40 e lasci le lame unte per qualche ora. Quindi pulisci e passi all'affilatura.
La sponderuola, da quella foto, mi sembra in buone condizioni.....magari se fai qualche altra foto anche della pialla (anche delle suole), possiamo darti qualche consiglio specifico.

Ok, Giuliano, te la sei cercata!
Ho ricevuto tre pialle dal papà di un amico, una l'ho comprata dal ferramenta (è stata una proposta che non ho potuto rifiutare, totale investimento 15€), e due sono uscite dall'uovo di Pasqua. Le foto sono queste:
le prime tre:
 
Questa è una sponderuola Goldenberg con suola regolabile e controferro. Qui bisogna dare una pulita a corpo e ferri e il cuneo è da rifare, sebbene quello inserito non è incastrato fino in fondo....magari puoi provare se tiene. .

 Image


 
 
il grande acquisto della vita:
Come ti avevo già anticipato, confermo che trattasi di una pialla molto economica, con lama di scarsa qualità e da sistemare per bene per cercare (forse) di farla funzionare in maniera accettabile. Ormai ce l'hai, quindi puoi approffittarne per prendere confidenza con una pialla metallica. Dicendoti di lasciar perderei sarei onesto ma rinnegherei il mio passato, perchè io stesso ne acquistai una molti anni fa.
 Image
 
 
e per finire i regali di Pasqua visti da sotto:

La sponderuola mi sembra a posto, solo la suola da spianare e il ferro da pulire e affilare, l'altra stesso trattamento ma non si vedono bene i particolari della bocca e del ferro smontato....c'è un controferro?
 Image


vantango ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Per quanto riguarda la seconda e terza in legno, quella centrale potrebbe essere recuperabile, naturalmente il ferro va girato al contrario e il cuneo messo davanti, quella a destra la butterei nel camino....però la lama potrebbe tornare utile
 Image
 

 




____________
Ciao,
Giuliano
PIALLE CHE PASSIONE

WOODWORKING BY HAND
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Sorpresa Pasquale 
 
i regali son sempre benvenuti, pero' questi attrezzi di solito necessitano di un restauro importante.. ricordo uno scalpello che era di mio bisnonno che per rettificare il back ho sudato sette camicie. ma alla fine ne vale sempre la pena. penso che usassero un acciaio migliore in passato, generalmente.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Sorpresa Pasquale 
 
Per gli scalpelli sarei più radicale... se hanno pitting o li tieni per mostra oppure devi spianare la suola fino a che va via, altrimenti quando li affili avrai sempre un punto dove il filo manca, tipo tagliare una fetta di Emmenthal...
Per lo mano uno con il filo pulito, poi si trasferisce sul legno, dove manca il legno si strappa.
Magari Lidl no, mi sembra roba più economica ma i lidl hanno gli anelli in lamierino, quelli mi sembrano più robusti. Le pialle uguale, ma farei un minimo di back bevel per evitare di spianare tutto
 




____________
Ciao,
Alberto
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Sorpresa Pasquale 
 
vai anche di pasta abrasiva vedrai che risultati simil lappatura
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario