Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Stanley 40 Scrub Plane
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Stanley 40 Scrub Plane 
 
Image  Image  Image

Salve a tutti ragazzi  
Sto lavorando al "restauro" di questa vintage, e vorrei qualche consiglio ...
Pur essendo perfettamente in grado di riportare questa pialla indietro nel tempo come se un secolo non fosse passato,
in genere il mio approccio è diverso e, predilige la conservazione della cosiddetta patina insieme con un recupero "funzionale" dell'attrezzo !!!
Ciò premesso mi chiedevo quale fosse il miglior approccio per questi manici in faggio,
mi piacerebbe conservare la patina dell'usato insieme con la finitura "aranciata originale" . . .
Credete che una mano di cera sia la scelta migliore ?
Oppure sapreste consigliarmi qualcosa di più adatto ?
Grazie . . .  
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stanley 40 Scrub Plane 
 
io gli darei due mani di gommalacca trasparente se proprio vuoi tenere l'aspetto "vintage"
 




____________
--sbagliando si impara--
sono come san tommaso prima di fare devo vedere e toccare con mano

Andrea
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stanley 40 Scrub Plane 
 
qualunque cosa tu farai, scegliendo tra cera, olio e gommalacca, sarà un porcaio che esalterà le differenze tra parti verniciate e non, con un effetto a macchia di leopardo che manco l'afrika korps.

a questo punto la soluzione più indolore è una spagliettata di scotch brite per ripulire il legno e ammorbidire gli stacchi, e usarla spesso.

(poi, fosse una finitura particolarmente pregiata, ma è una semplice vernicetta industriale data per rendere più resistente un legnaccio di una pialla da sgrosso senza grosse pretese. Io quando ho restaurato la mia ho asportato tutto con gran goduria, e mi sembra di aver finito ad olio)
 




____________
Luca

prima di criticare una persona, prova a fare un miglio nelle sue scarpe; così, se la critichi, sarai un miglio lontano. E avrai le sue scarpe.
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stanley 40 Scrub Plane 
 
Ciao Orsomagno, grazie a te e a Sangrya per il contributo   !!!
So bene che la pialla in questione non è da collezione cionondimeno ritengo che questi utensili conservino comunque una loro dignità,
dovuta alla loro età ed alle generazioni avvicendatesi nel loro uso, e pertanto ritengo che vadano trattati comunque con il giusto rispetto.
Io amo restaurarli piuttosto che risistemarli . . . ed i due concetti sono del tutto diversi  
Restaurare un utensile significa per me riportarlo in condizioni tali da essere ancora proficuamente utilizzabile,
senza però negare il tempo trascorso e realizzando interventi facilmente identificabili e assolutamente reversibili.
Questa è solo la mia opinione ovviamente e sono apertissimo a tutte le altre possibili opzioni  

Ritornando al punto non mi pare di intravedere opzioni che possano fare al caso mio,
non ho problemi a lasciare i manici nelle condizioni in cui sono ma,
se qualcuno suggerisse qualcosa di adatto, sarei ben felice di fare una prova !!!
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stanley 40 Scrub Plane 
 
il tentativo che puoi fare, previa spagliettatura con scotch brite, è l'olio in più mani. ingiallisce come la vernicetta e, se ammorbidisci le contornature della vernice residua, può darsi che non stia troppo male (e a far tutto ci vogliono quindici secondi)
 




____________
Luca

prima di criticare una persona, prova a fare un miglio nelle sue scarpe; così, se la critichi, sarai un miglio lontano. E avrai le sue scarpe.
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stanley 40 Scrub Plane 
 
Un po di valore collezionistico ce l' ha, non se ne trovano molte e quelle poche le fanno pagare.
Una pialla del genere non ha bisogno di alcun intervento che la renda utilizzabile, solo un' affilata alla lama e si può andare di olio di gomito  
Esteticamente pure io toglierei quella verniciaccia dai manici, per come la penso non è quella patina ad attribuirgli il tempo trascorso, ma puoi lasciarla tranquillamente così com' è se vuoi conservarla, si rovinerebbe solo con un eventuale utilizzo.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stanley 40 Scrub Plane 
 
Alla fine ho deciso di lasciarla così com'è,
niente manici splendenti, tra l'altro così si accordano meglio all'aspetto generale della pialla !!!


 Image
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stanley 40 Scrub Plane 
 
Mi piace
 




____________
Ciao,
Giuliano
PIALLE CHE PASSIONE

WOODWORKING BY HAND
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Stanley 40 Scrub Plane 
 
mikey ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Alla fine ho deciso di lasciarla così com'è,
niente manici splendenti, tra l'altro così si accordano meglio all'aspetto generale della pialla !!!


 Image


Secondo me hai fatto benissimo così.

Fra l'altro, lo sbozzino è una pialla che, per il lavoro che fa, invecchia precocemente. Prende e dà un sacco di botte. Inutile lucidarla a specchio, non è una Norris da finitura, e se è troppo lustra significa solo che ha spianato poco.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario