Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
 
Acquisto Nuova Pialla Stanley Block Plane 5-12-60
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Acquisto Nuova Pialla Stanley Block Plane 5-12-60 
 
Salve a tutti, non sono molto attivo nel forum ma vi seguo, quando posso, con molto interesse.
Avrei delle domande da porvi, grazie a chi mi vorrà aiutare..
Dopo varie ricerche ho deciso per un uso generico per l'acquisto di una block plane Stanley 5-12-60, la prima domanda è:
di questo modello esiste una 1/2 e 1/4 o sono la stessa cosa?
Perchè io ho cercato la 1/2 e mi è stata inviata la 1/4 è un errore di spedizione o sono la stessa cosa?0

Inoltre settando la lama in modo poco aggressivo con affilatura di fabbrica a 25° e smusso verso l'alto sono costretto a tenere la bocca regolabile tutta aperta, rimanendo un'apertura di solo 1mm, è normale o sto sbagliando qualcosa? Praticamente la bocca posso usarla solamente a tutta apertura altrimenti vado a toccare sulla lama.. Il bavel in questo tipo di pialle ci deve essere?

Ho fatto un buon acquisto con questo tipo di pialla?

Spero di essermi spiegato..

Grazie a tutti,
Simone!!

 Image

 Image
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Acquisto Nuova Pialla Stanley Block Plane 5-12-60 
 
Ciao Simone,
il tuo acquisto penso possa essere un discreto compromesso tra le pialle nuove per chi si avvicina per la prima volta a questo tipo di attrezzo.
Se pensavi di prendere una pialla del genere ed usarla appena tirata fuori dall'imballaggio, sei un però fuori strada.
Generalmente tutte le pialle hanno bisogno di un minimo di rifinitura e settaggi, anche quelle manuali; inoltre, a meno di poche case al top di gamma (e con prezzi ben diversi), la lama sarà SEMPRE da affilare.
Per il discorso del 1/2 o 1/4 non ho ben capito cosa tu intenda, posso solo ipotizzare che si generei un po di confusione tra la vecchia denominazione Stanley di questa pialla (#60 1/2) e la sua lunghezza (6" 1/4) come indicato sulla confezione, altro non mi viene in mente.

Ciao Ch
 




____________
Ciao e grazie, Christian
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Acquisto Nuova Pialla Stanley Block Plane 5-12-60 
 
Riguardo alla numerazione presumo sia come dice Christian,
per la questione bevel e bocca troppo aperta, non ti trovi perchè hai montato la lama nel
verso sbagliato, in queste block il bevel (lo smusso) va verso l'alto, girala e vedrai che la bocca
si potrá arretrare fino a toccare il ferro, per un gioco di angoli ( angolo di seduta e di affilatura,
Giuliano docet) si ha un agolo di taglio molto basso che la rende utile e performante
per particolari lavorazioni.
 




____________
Michele.
_________________________________

Non piantare una grana, pianta un'albero.
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Acquisto Nuova Pialla Stanley Block Plane 5-12-60 
 
Michele    non avevo notato il bevel   .
Simone dovresti essertene accorto dal fatto che le tacche presenti sulla lama te le trovi in alto, mentre dovrebbero essere rivolte verso il corpo pialla per essere inganciate dal meccanismo di avanzamento
 




____________
Ciao e grazie, Christian
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Acquisto Nuova Pialla Stanley Block Plane 5-12-60 
 
Christian ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Michele    non avevo notato il bevel   .
Simone dovresti essertene accorto dal fatto che le tacche presenti sulla lama te le trovi in alto, mentre dovrebbero essere rivolte verso il corpo pialla per essere inganciate dal meccanismo di avanzamento


Le tacche sono passanti... ecco il perché dell'errore.

Image

Paolo
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Acquisto Nuova Pialla Stanley Block Plane 5-12-60 
 
La scritta Stanley va verso l'alto, e mi sembra che tu l'abbia messa correttamente, guardando la foto penso sia solo una questione di ombra che la fa apparire rovesciata.
Così è comunque troppo aperta, basta meno di mezzo mm, non devi tagliare in modo aggressivo.
 




____________
Ciao,
Alberto
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Acquisto Nuova Pialla Stanley Block Plane 5-12-60 
 
Per curiosità, ce l'hai una foto senza la lama? C'è uno scalino eccessivo fra pialla e lama, che ha indotto anche a me in un primo momento a pensare fosse montata al contrario... in genere la suola accompagna la lama quasi fino al filo, è quasi "tagliente".
 




____________
Ciao,
Alberto
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Acquisto Nuova Pialla Stanley Block Plane 5-12-60 
 
Grazie a tutti per le risposte, la mia perplessità sul fatto 1/2 e 1/4 deriva dal fatto che sull'inserzione di acquisto era scritto 1/2 mentre sulla pialla arrivata è scritto 1/4 ma credo di capire sia la stessa cosa..
La lama è montata bene, lo smusso è verso l'alto la mia perplessità deriva dal fatto che facendo uscire un poco di più la lama va a toccare sulla bocca anche essendo settata a tutta apertura e da qui le domande che ho fatto..
Anche sul foglietto illustrativo è scritto di fare un bavel a 30°

Ho fatto altre foto spero si capisca meglio..
A questo punto come posso settare al meglio lama e pialla e se devo farlo o no sto bavel a 30°..

Simone..

 Image

 Image

 Image

 Image

 Image
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Acquisto Nuova Pialla Stanley Block Plane 5-12-60 
 
Io ne ho una uguale, presa da incompetente che ero, ma ancora non esistevano le quangsheng.  Appena presa non serviva a nulla. Poi dopo qualche metro di carta vetrata su marmo,  qualche colpo di lima e qualche pietra a acqua funzionava egregiamente. Oggi nuova non la ri comprerei, troppo lavoro da farci.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Acquisto Nuova Pialla Stanley Block Plane 5-12-60 
 
Cambiando l'angolo di smusso, da 25 a 30 gradi si cambia anche l'angolo di taglio che passa da 37 a 42 gradi. Un angolo di taglio più basso favorisce l'utilizzo in determinate situazioni, come ad esempio la piallatura di testa.
Di solito questi pialletti con seduta a 12 gradi si tengono con un angolo di smusso a 25, proprio per sfruttare la seduta a basso angolo.
Per quanto riguarda la lama, se dici di averla posizionata correttamente, con lo smusso rivolto verso l'alto, allora dalle foto pare che non poggi bene sulla seduta, in prossimità della bocca. Inoltre lo spazio tra filo tagliente della lama e bordo della parte mobile della bocca deve essere fissato entro 1 mm o anche meno.....ad occhio mi sembra troppo.
 




____________
Ciao,
Giuliano
PIALLE CHE PASSIONE

WOODWORKING BY HAND
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Acquisto Nuova Pialla Stanley Block Plane 5-12-60 
 
visto come si presenta il pialletto da nuovo (=molto grezzo), mi sa che necessiti di un qualche trattamento migliorativo sia sulla seduta che sulla lama, lo stesso tagliente ancora non è lucido.

Con un minimo di pazienza riuscirai a trasformarlo in un buon utensile da lavoro
 




____________
Misura due volte taglia una volta
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Acquisto Nuova Pialla Stanley Block Plane 5-12-60 
 
Ho una 220 e una 60 1/2, acquistate usate e rimesse in marcia. La lama deve essere assolutamente lappata ed affilata, così com'è fa solo danni e fatica, lasciandola a25°. Anche la suola sembra passata sull'asfalto, non è il caso di lucidarla a specchio, ma qualcosa dovresti farle; la bocca la puoi chiudere più di quello che vedo e mi raccomando, affila controllando che la punta del filo rimanga a 90° rispetto ai fianchi della lama; le guide eclipse (se la usi) possono far perdere la perpendicolarità...
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Acquisto Nuova Pialla Stanley Block Plane 5-12-60 
 
Quindi comincerò con una levigata alla suola e ai bordi, affilatura lama, senza bavel, a 25°..
Quello che mi preoccupa è il fatto che sembra che la lama non poggi bene sul piano..
Vedrò come fare..

Grazie a tutti per i consigli..
Simone
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio  
 
Io non ci perderei del tempo... alla fine avrai un utensile che funzionerà sempre così e così. Trova una copia cinese della lie nielsen, funzionano molto bene
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Acquisto Nuova Pialla Stanley Block Plane 5-12-60 
 
Ancora meglio una Stanley vintage... ne trovi molte su ebay. Simile alla tua ho trovato recentemente questa:

 Image

Una leggera pulita, una ripassata alla lama e via. Magari un domani la rivernicio, ma per ora mi piace così. Anche questa ha la lama regolabile, solo quella però.
Ho anche una 110 della Stanley, vintage ovviamente, che va fantasticamente.
 




____________
******
Ale Atlantis1971 Ale
******
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario