Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Caratteristiche Del Girabacchino
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Caratteristiche Del Girabacchino 
 
Il titolo dice già tutto: sono stato ad un mercatino per cercare un girabacchino, alla fine ne ho trovati due, nonostante la mia parte irrazionale mi dicesse di prenderlo, non l’ho fatto. E mi chiedevo quali sono le caratteristiche di un buon girabacchino?
Quali sono le cose che prendendo in mano l’attrezzo devo guardare se vale la pena acquistarlo?
C’era anche un ferro pialla, ma anche lì, non sapendo come valutare se fosse di qualità o meno, ho lasciato stare
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Caratteristiche Del Girabacchino 
 
Sono attrezzi abbastanza semplici, direi che la prima cosa da valutare è la condizione generale ovvero che non ci siano rotture dei due manici, in particolare quello centrale di difficile sostituzione, e che non siano inchiodati (anche se spesso si sbloccano con un po' di lubrificante).
Altra cosa da verificare è il mandrino, da preferire quelli con il blocco bidirezionale, anche qui verificare i movimenti e le condizioni delle griffe.
Poi puoi verificare l'eventuale marchio, in genere sono nei tratti "orizzontali" dello sbraccio e spesso sono nascosti dalla ruggine.

Ultima cosa: nel mondo dei vecchi attrezzi manuali la razionalità lasciala perdere!  
 




____________
MEASURE ONCE, CUT TWICE.
Image
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Caratteristiche Del Girabacchino 
 
North Bros. Yankee 2101, è il massimo: cromature, cuscinetti a sfere dappertutto, un ratchet silenziosissimo.

Da lì si "scende" come caratteristiche, anche se alla fine, nell'uso, non cambia poi molto. Quelli di produzione francese sono di solito messi peggio rispetto agli inglesi: l'assenza di cromature e la trascuratezza porta ad avere in mano cosacce marroni e sporche, sovente a solo due griffe. Inglesi ed americani sono storicamente più rifiniti.

L'importante è che le griffe tengano, il mandrino non si smolli al primo colpo, e che l'appoggio posteriore giri bene. Il resto lo fa l'affilatura della punta e la voglia di girare dell'operatore
 




____________
Luca

prima di criticare una persona, prova a fare un miglio nelle sue scarpe; così, se la critichi, sarai un miglio lontano. E avrai le sue scarpe.
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario