Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Colla Per Impiallacciare Una Tavola Armonica
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Colla Per Impiallacciare Una Tavola Armonica 
 
Ciao,
mi trovo per la prima volta a fare una impiallacciatura. Sono attrezzato con una pressa a vuoto che ho usato in passato per laminare la fibra di carbonio, mi consigliate una colla?
Di solito uso la Titebond original ma leggo che 'per impiallacciare non va bene. Ho anche l'epossidica ma a naso non mi sembra la colla giusta. Ho la colla animale ma non mi va di fare le cose di corsa specie le prime volte.
C'è una Titebond cold press for veneer fatta apposta... cosa ne dite? altro?
PS il substrato è abete, la lastra una varietà di pioppo figurato che dovrò giuntare a libro, lo strumento un'arpa celtica. Per unire le due metà uso della comune carta gommata o serve qualche nastro particolare?
Grazie 1000 ciao Marco
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Colla Per Impiallacciare Una Tavola Armonica 
 
ciao Marco,si tratta di qualcosa che ha una forma curva o si tratta di un qualcosa di piano?io ti consiglio la colla animale,che e´ innanzitutto reversibile,in caso di aggiustamenti o riparazioni e non hai bisogno di morsettarla,la stendi giu con la martellina;ho difficolta´ pero a capire cosa intendi quando dici che non ti va di fare le cose di corsa quando ti riferisci alla colla animale,perche e´ quella tradizionalmente utilizzata per impiallacciare.ci sono anche colle a base di urea formaldeide che si mescolano in acqua (sono vendute in polvere).se impiallacci e ti serve del nastro utilizza un nastro per impiallacciature,piu semplice da asportare una volta che il tutto e´ uscito dalla pressa.metti dei pezzi per tutta la lunghezza a 90 gradi con la giunta e poi un unico pezzo lungo quanto la tua giunta dall´alto in basso.

dai una occhiata a questo video
https://vimeo.com/83967688
 



 
Ultima modifica di Snickare il Lun 12 Nov, 2018 18:02, modificato 3 volte in totale 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Colla Per Impiallacciare Una Tavola Armonica 
 
Grazie Snickare, il pezzo da impiallacciare é piano, grossomodo un trapezio da 110 cm di altezza e con le basi da 35 e 13 cm, spessore variabile ma inferiore al cm.
Ho a casa la colla animale, quella in pellet, e dell'altra che è una lastra, coniglio se non sbaglio. In passato le ho usate per parti strutturali, con buoni risultati.
Le ho un po' abbandonate perché un po' complicate da usare, fra il fatto di farle rinvenire con acqua e poi scaldarle. Per uno che mette le mani a questi lavori solo saltuariamente tirare fuori dal cassetto la Titebond é troppo comodo!
Il fatto di dover fare in fretta è dovuto al raffreddamento: dal momento in cui stendo la colla quanto tempo ho per applicare il piallaccio? Mi pare che gelifichi abbastanza velocemente, io poi lavoro in garage e vista la stagione è anche peggio.
Però mentre scrivo mi rendo conto che con un ferro da stiro sopra la lastra posso gestire abbastanza la temperatura... devo procurarmi un po' di materiale per fare delle prove.
Cavoli non posso guardare subito il video, sono al lavoro!
Grazie ancora, Marco
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Colla Per Impiallacciare Una Tavola Armonica 
 
MarcoPag ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Ho a casa la colla animale, quella in pellet, e dell'altra che è una lastra, coniglio se non sbaglio. In passato le ho usate per parti strutturali, con buoni risultati.
Le ho un po' abbandonate perché un po' complicate da usare, fra il fatto di farle rinvenire con acqua e poi scaldarle. Per uno che mette le mani a questi lavori solo saltuariamente tirare fuori dal cassetto la Titebond é troppo comodo!
Il fatto di dover fare in fretta è dovuto al raffreddamento: dal momento in cui stendo la colla quanto tempo ho per applicare il piallaccio? Mi pare che gelifichi abbastanza velocemente, io poi lavoro in garage e vista la stagione è anche peggio.
Però mentre scrivo mi rendo conto che con un ferro da stiro sopra la lastra posso gestire abbastanza la temperatura... devo procurarmi un po' di materiale per fare delle prove.
Cavoli non posso guardare subito il video, sono al lavoro!
Grazie ancora, Marco


Se hai problemi con i tempi di lavorazione basta aggiungere un po' di urea in grani quando prepari la colla
(non per niente una volta la si faceva con l'urina, non con l'acqua!)
un 7-8 % in peso secco, basta ad allungare i tempi di lavorazione della colla di pelle bovina di 3-4 volte
con un 14-15% hai l'effetto titebond hide glue, se la tieni in un flacone a 20° resta liquida per mesi
 




____________
Have a bright day

Ciro Marzio
liutaio e progettista audio
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Colla Per Impiallacciare Una Tavola Armonica 
 
Grazie Ciro, sto giusto preparando un po' di colla animale, se riesco a mettere le mani su un po' di urea provo ad aggiungerla.

Ho fatto una prima prova con Titebond classic e pressa a vuoto, ma il risultato non è stato soddisfacente, il piallaccio in alcuni punti si è raggrinzito impregnandosi di colla, e poi si è incollato così, con le grinze. Lo spessore del piallaccio è troppo esiguo per pensare di spianare tutto carteggiando, quindi vorrei di provare a fare rinvenire la colla scaldando con un ferro da stiro e vedere un po' che succede. Naturalmente sto usando materiale da buttare, giusto per fare un po' di esperienza.

Una di queste sere proverò anche con la colla animale, che pensavo invece di pressare a mano con qualcosa per distribuire il peso, magari un mattarello non avendo l'apposito martello per impiallacciare :-)
Dove cerco l'urea? So che la vendono al consorzio agrario come concime ma in quantitativi spropositati (a meno di metterla poi nell'orto).
ciao
Marco
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Colla Per Impiallacciare Una Tavola Armonica 
 
MarcoPag ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Grazie Ciro, sto giusto preparando un po' di colla animale, se riesco a mettere le mani su un po' di urea provo ad aggiungerla.

Ho fatto una prima prova con Titebond classic e pressa a vuoto, ma il risultato non è stato soddisfacente, il piallaccio in alcuni punti si è raggrinzito impregnandosi di colla, e poi si è incollato così, con le grinze. Lo spessore del piallaccio è troppo esiguo per pensare di spianare tutto carteggiando, quindi vorrei di provare a fare rinvenire la colla scaldando con un ferro da stiro e vedere un po' che succede. Naturalmente sto usando materiale da buttare, giusto per fare un po' di esperienza.

Una di queste sere proverò anche con la colla animale, che pensavo invece di pressare a mano con qualcosa per distribuire il peso, magari un mattarello non avendo l'apposito martello per impiallacciare :-)
Dove cerco l'urea? So che la vendono al consorzio agrario come concime ma in quantitativi spropositati (a meno di metterla poi nell'orto).
ciao
Marco


L'urea tecnica la trovi dai fornitori di belle arti e restauro
sicuramente ce l'hanno i vari kramer, belsito, etc
La busta da un Kg sono quasi certo di averla pagata meno di 10 euro,
ti dura una vita, o quasi  
 




____________
Have a bright day

Ciro Marzio
liutaio e progettista audio
 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Colla Per Impiallacciare Una Tavola Armonica 
 
Grazie, al prossimo ordine da uno di quei negozi ne prenderò una busta.
Intanto ho fatto qualche altra prova, con risultati incoraggianti.
Scaldando la lastra incollata con la titebond col ferro da stiro (con un panno in mezzo) è andata a posto, meglio di quanto sperassi.
E poi ho fatto un incollaggio con la colla animale senza urea, e sempre usando il ferro da stiro potevo farla rinvenire a piacimento. Per pressarla sul supporto ho usato... un barattolo di vetro della nutella :-)
Mi pare di aver ottenuto in entrambi i casi un buon risultato, col piallaccio bello aderente e senza particolari difetti.
Ciao Marco
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario