Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2
 
HELP - Prolungamento Tettoia Giardino Già Esistente Con Angolo A 90°
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: HELP - Prolungamento Tettoia Giardino Già Esistente Con Angolo A 90° 
 
La soluzione del collega   mumu permetterebbe di mantenere ad un po' di luce di entrare dalla portafinestra che si vede in foto e che sembra essere l'unica presa di luce della stanza.
Occhio che la tettoia ipotizzata rischia di farti tenere accese le luci anche di giorno
 




____________
Ciao e grazie, Christian
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: HELP - Prolungamento Tettoia Giardino Già Esistente Con Angolo A 90° 
 
  Effettivamente la tettoia toglie la luce diretta e considerando che la corte è già in posizione sottoposta al terreno in declivio (come si vede dalle foto) il problema non è trascurabile.   FaManY77 avrà fatto le sue valutazioni! Ciò non toglie che i materiali possono ulteriormente aiutare come pannelli in policarbonato semplice o composto con canne di bamboo, oppure tegole in vetro. Ovviamente il loro uso va studiato al fine di evitare sconci architettonici. (P.S. un saluto agli "anche colleghi geometri"   )

 Image   Image  Image  Image  Image
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: HELP - Prolungamento Tettoia Giardino Già Esistente Con Angolo A 90° 
 
Ciao,

 seguo con interesse.

Certo, chi in passato ha installato i pilastri, in quella maniera, certo non conosceva la "teoria", della costruzione.

Ancora: anche se non sono del "ramo", la tettoio,  questa tettoioa, ruba anche la luce !

Magari se tutta la travatura fosse dipinta di bianco .... ! Si certo, non si usa !
Ci sarebbe + lavoro !
Ma se lavoro per me, allora posso fare di meglio.

Dalle mie parte con pilastri di legno  quadrati 110/120 mm di lato sono sufficienti. SArebbe bene "legare"  tutte le parti lignee ! Con clanfe  o piastre.

Certo è che  SE la copertura è a marmitte + tegole, allora i pesi saranno alti, e quindi le sezioni ( costi) saranno di conseguenza.


Buoni lavori
iulius
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: HELP - Prolungamento Tettoia Giardino Già Esistente Con Angolo A 90° 
 
CArine quelle tegole trasparenti! ad una prima occhiata pensavo di aver risolto i miei problemi per una copertura del terrazzo, ma in effetti mancherebbe di isolamento. E poi andrebbero pulite periodicamente per evitare l'effetto voncio viste da sotto.
 




____________
Luca

prima di criticare una persona, prova a fare un miglio nelle sue scarpe; così, se la critichi, sarai un miglio lontano. E avrai le sue scarpe.
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: HELP - Prolungamento Tettoia Giardino Già Esistente Con Angolo A 90° 
 
A questo punto mi conviene prolungare la tettoia fino a filo muro e buonanotte.

La questione luce è il primo punto che ho valutato, ma sono arrivato alla conclusione che d'inverno già siamo quasi sempre con le luci accese anche di giorno, mentre in estate di luce ce n'è molta di più. Ma luce a parte devo coprire quella zona perchè d'inverno o quando piove forte non si può uscire dalla cucina perchè non c'è nessuno riparo, inoltre se gli scuri sono aperti e piove molto forte battendo sulla portafinestra della cucina, anche a finestra chiusa da sotto mi entra l'acqua.

Un'alternativa che avevo pensato originariamente che mi andava a salvare capra a cavoli era quella di allungare la tettoia facendone una più corta, senza pali verticali ma solo farla come una pensilina. Così da avere un minimo di riparo invernale senza perdere luce in estate.
Ma non credo che potrò farla più di tanto lunga senza sostegni verticali.

Quanto ci si può sporgere massimo per fare una pensilina senza pali verticali?

Quant'è secondo voi la misura massima di quanto posso prolungare il perlinato dopo l'ulitmo arcareccio? (così da recuperare qualcosa oltre il filo muro).

Prolungherò la tettoia cercando di farla sembrare un'unica struttura, quindi puntellando l'ultimo arcareccio, segando la trave orizzontale fino alla mezzeria di quella verticale per avere lo spazio per poggiarci la nuova trave che comporrà la nuova parte di tettoia allungata. (avevo pensato di segare il trave 20x20 con la sega Ryoba e una guida, anche se ho la lama da 240 forse è meglio acquistare quella da 300 per questo lavoro.

A questo punto avrò bisogno di un pilone verticale e di uno orizzontale e STOP. Inoltre avrò bisogno di soli 2 arcarecci in più anche se probabilmente dovrò dargli una distanza leggermente maggiore di quelli che ci sono ora.

Il prolungamento fino a filo muro sarà di 255 cm, gli arcarecci sono distanziati di 89 cm l'uno da l'altro, quindi con l'ultimo arcareccio (se distanziati come quelli già presenti) posso arrivare a coprire 194 cm (gli arcarecci sono da 8 cm di larghezza) quindi rimarrebbero fuori 61 cm. Ci sono quindi varie ipotesi:

1 - Mettere 2 arcarecci in più e dargli una distanza maggiore ovvero 30 cm in più, di conseguenza sui due nuovi ci sarebbe una distanza di 119 cm (forse un pò eccessiva)
2 - Mettere 3 arcarecci in più, distanziando i primi due come quelli già esistenti e il l'ultimo avrebbe una distanza dal penultimo di 53 cm anzichè 89.

Per quanto riguarda coperture alternative, cose trasparenti oltre a sporcarsi con pioggia e sporcizia varia, ho paura che d'estate (quel lato è esposto a sud/est, infatti c'è il pannello solare sopra alla porzione di tettoia già esistente) li sotto si possa morire di caldo. Quindi la farò identica a quella esistente, sperando che almeno d'estate, considerando che li ci batte il sole, potrei non perdere chissà quanta luce.

Decido di farla uguale in tutto e per tutto anche per non stravolgere l'estetica della casa e fare si che la struttura non sembri allungata ma nasca così. Per questo motivo ALMENO gli arcarecci li dovrò inserire nel muro di cinta come quelli già esistenti, perchè avere mezza tettoia in un modo e mezza in un altro non mi piace per niente.
A questo punto, per preservare il nuovo pilone verticale e per agevolarmi anche il lavoro (non dovendo così sfasciare soglia e mattonelle) mi avvalerò della apposita ferramente (anzichè posizionare il palo verticale dentro al marciapiede come quelli esistenti) e quella sarà l'unica cosa che si differenzierà dalla struttura esistente.

A questo punto dovrebbero anche precipitare i costi per il materiale essendo si e no 6 mq di tettoia, e 2 soli pali 20x20 + 2 o probabilmente 3 arcarecci 8x16

Ho tralasciato qualcosa?
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: HELP - Prolungamento Tettoia Giardino Già Esistente Con Angolo A 90° 
 
FaManY77 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Quanto ci si può sporgere massimo per fare una pensilina senza pali verticali?


quelle che montiamo noi arrivano fino ad uno sbalzo di 2 metri, senza pilastro ma con saette agli estremi d'obbligo

ti sconsiglio vivamente di mettere i nuovi travetti con un interasse maggiore per guadagnare un pò di lunghezza, mettici un travetto in più e riduci la luce invece di allungarla, che fra l'altro 89cm di luce o interasse tra i travetti è già tanto, di solito si viaggia sui 60 / 70, ma dipende essenzialmente dall'assito che ci va sopra
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: HELP - Prolungamento Tettoia Giardino Già Esistente Con Angolo A 90° 
 
alfredo bs ha scritto: [Visualizza Messaggio]
FaManY77 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Quanto ci si può sporgere massimo per fare una pensilina senza pali verticali?


quelle che montiamo noi arrivano fino ad uno sbalzo di 2 metri, senza pilastro ma con saette agli estremi d'obbligo

ti sconsiglio vivamente di mettere i nuovi travetti con un interasse maggiore per guadagnare un pò di lunghezza, mettici un travetto in più e riduci la luce invece di allungarla, che fra l'altro 89cm di luce o interasse tra i travetti è già tanto, di solito si viaggia sui 60 / 70, ma dipende essenzialmente dall'assito che ci va sopra


bhe se fino a 2 metri ci si può arrivare, ci potrei fare un pensierino. Hai qualche foto di quelle che montate voi? Così magari la copio :-)

Allora per la luce immagino che quella che c'è ora sia sufficente perchè sopra alla porzione già esistente c'è il pannello solare con integrato un serbatoio da 150 litri pieno d'acqua e questo inverno ha nevicato abbondantemente, quindi se non è crollato ancora, immagino che sia ben dimensionato.
Comunque il problema non si pone perchè ho sbagliato a prendere le misure. Avevo preso la misura partendo dal pilone verticale esistente (quello che si sta rovinando alla base) invece di prenderla dall'ultimo arcareccio. Dall'ultimo arcareccio al filo muro ci sono 190 cm (mentre 2 arcarecci in più fanno 194 cm), calcolando che dal filo muro dovendo fare lo scasso per infilarci dentro l'arcareccio, comunque dovrò tenermi un pò all'interno quindi avrò 1 arcareccio con la stessa luce degli altri + 1 con una luce minore, probabilmente una decina di centimetri in meno. Quindi su questo non c'è problema.

Più che altro vorrei sapere quanto posso sporgermi con il perlinato OLTRE l'ultimo arcareccio, 10? 15? 20 cm? Il perlinato dovrebbe essere (devo verificarlo) o da 20 o da 25 mm.

GRAZIE
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: HELP - Prolungamento Tettoia Giardino Già Esistente Con Angolo A 90° 
 
giusto per idea questa è un'immagine presa dalla rete
ce ne sono di vari modelli e varie finiture delle lastre di policarbonato, non costano neanche tanto

 Image
 



 
ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: HELP - Prolungamento Tettoia Giardino Già Esistente Con Angolo A 90° 
 
FaManY77 ha scritto: [Visualizza Messaggio]

A questo punto, per preservare il nuovo pilone verticale e per agevolarmi anche il lavoro (non dovendo così sfasciare soglia e mattonelle) mi avvalerò della apposita ferramente (anzichè posizionare il palo verticale dentro al marciapiede come quelli esistenti) e quella sarà l'unica cosa che si differenzierà dalla struttura esistente.
Ho tralasciato qualcosa?

accertarsi che dove posa il nuovo pilastro il marciapiede ne regga il peso  


FaManY77 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Più che altro vorrei sapere quanto posso sporgermi con il perlinato OLTRE l'ultimo arcareccio, 10? 15? 20 cm? Il perlinato dovrebbe essere (devo verificarlo) o da 20 o da 25 mm.

GRAZIE


anche con 20 non dovrebbero essererci problemi, inoltre puoi aiutarti anche con i morali del pacchetto di copertura  
 




____________
La ragione per cui un cane ha molti amici è che agita la coda invece della lingua
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario