Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 4 di 5
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Generatore Di Microonde.
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Generatore Di Microonde. 
 
Arsenico ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Quando lo vedi bello dorato (devi accendere il grill) è pronto    


     
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Generatore Di Microonde. 
 
L'alchimia  al tempo di YouTube,  un grande passo per l'umanità  

Grazie per il tempo dedicato  
 




____________
Emiliano
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Generatore Di Microonde. 
 
A proposito, mi è venuto in mente che proprio nel circondario di Firenze (di Arsenico) vi è l’IROE l’istituto di ricerca sulle onde elettromagnetiche, un istituto del CNR, ora credo di chiami istituto di fisica applicata Nello Carrara, dove vi è un gruppo, molto attivo sulle microonde, che si occupava di questo argomento. Ad esempio:

https://www.tandfonline.com/doi/abs...3.1997.11688338

Vi era una volta una ditta pure li a Firenze, che produceva radar, la S.M.A. segnalamento marittimo e aereo, che fu uno dei primi produttori di radar e Nello Carrara di cui sopra, fu uno dei fondatori. Di questa ho un ricordo lontano, e leggo che chiuse i battenti molti anni fa, ma l’IFAC c’è ancora, anche se non ho piu notizie recenti. Li le micronde le conoscono molto bene
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Generatore Di Microonde. 
 
https://www.researchgate.net/public..._DISINFESTATION

di questo lavoro, che però ha più di 20 anni, è disponibile  il testo e anche un disegno dell’applicatore e delle trappole. Come ho ipotizzato sopra, l’applicatore è piuttosto piccolo: un pezzo di guida d’onda (sostanzialmente un tubo a sezione rettangolare) di circa 8 x 4 cm di sezione, alimentata via cavo coassiale collegato ad un magnetron in grado di erogare 250 W. Vi sono delle trappole disposte secondo anelli concentrici attorno alla bocca dell’applicatore costituiti da dei tratti chiusi lunghi un quarto di lunghezza d’onda. L’onda che vi penetra viene riflessa dal fondo e sulla bocca della trappola viene a trovarsi in opposizione di fase. La sovrapposizione tra questi contributi tende ad essere distruttiva ed a cancellare il campo.
Con queste trappole e con la potenza relativamente contenuta, i campi dispersi sono risultati entro i limiti di esposizione per i lavoratori quindi l’uso sarebbe ammissibile, in un ambiente generico, anche con l’operatore presente. Naturalmente la zona trattata è di una decina di cmq e quindi la bonifica di un manufatto necessiterebbe una scansione che potrebbe impiegare tempi piuttosto lunghi. Questo progetto infatti riguardava reperti artistici antiche tavole dipinte, non credo che sia conveniente bonificare un mobile in questo modo.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Generatore Di Microonde. 
 
Ragazzi, sono iscritto da pochissimo e la lettura di questo forum mi sta appassionando tantissimo, ringrazio tutti davvero, è un piacere leggervi!
Mi sono però imbattuto in questa discussione e sperando di non essere antipatico vorrei dire che secondo me poteva serenamente fermarsi alla risposta di arsenico.
Mettersi a fare in casa un generatore di microonde è pericoloso. Punto. La vedo un po' come concepire un piccolo reattore con un pezzettino di uranio per fare andare un trenino elettrico, o un po' come quel cartone animato dove paperino cerca di uccidere una mosca con una doppietta e distrugge la casa.
Al di là di statistiche e numeri posso portarvi la mia testimonianza. 4 anni fa mi è stata diagnosticata una patologia molto seria, ora risolta, un carcinoma linfonodale che dopo un intervento lunghissimo e diverse terapie pare sia debellato.
Il mio chirurgo mi ha proibito l'uso del cellulare se non con auricolare e delle cucine a induzione, e mi ha detto chiaramente che secondo diversi studi al crescere dell'inquinamento elettromagnetico è cresciuta drammaticamente l'incidenza di queste patologie.
Ho visto i video di quel ragazzo russo che costruisce "fucili" a microonde con cui interferisce con diversi elettrodomestici e .. mah! La rete è una risorsa meravigliosa ma ci trovi anche un sacco di spazzatura e per quanto sia vero che ne smascheri uno e ne saltan fuori altri cento, è pur vero che meno male che ogni tanto c'è qualcuno che mette in guardia.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Generatore Di Microonde. 
 
Korin grazie anche del tuo intervento. Sono info sempre utili. Io che ad esempio stavo pensando di mettermi un piano a induzione in casa, a questo punto credo non lo prenderò più in considerazione. A dire il vero il mio sogno sarebbe ritirarmi a vivere ai margini di un bosco, dove la tecnologia proprio non arriva e dove potrei lavorare il legno con attrezzi manuali magari per la maggior parte giapponesi. Il problema che in un paese sovrappopolato come l italia di spazio come dico io se ne trova poco.
Per i video del "russo" si capisce benissimo che sono scemenze, alcune cose solo al limite della stupidità, altre sono palesemente finzione. Ma è anche molto serio ad esempio quando parla della guerra nella sua zona, guerra tra l' altro sponsorizzata anche dalla nostra EU.
Comunque secondo me è anche un bene che ci siano post come questi, che partiti come una provocazione, poi in realtà diventano una condanna verso pratiche che possono venire in mente a chiunque forum o no.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Generatore Di Microonde. 
 
Korin_H ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ragazzi, sono iscritto da pochissimo e la lettura di questo forum mi sta appassionando tantissimo, ringrazio tutti davvero, è un piacere leggervi!
Mi sono però imbattuto in questa discussione e sperando di non essere antipatico vorrei dire che secondo me poteva serenamente fermarsi alla risposta di arsenico.
Mettersi a fare in casa un generatore di microonde è pericoloso. Punto.


Mi pare che nessuno qui stia dicendo il contrario. Solo che c’è modo e modo. Un modo è dire che l’esposizione alle radiofrequenze assomiglia a quella all’uranio, al cobalto o alla radioterapia. Un altro è spiegare che non ha nulla a che fare con essa ma che comunque non è prudente avventurarsi in modifiche di un elettrodomestico senza capirne esattamente la portata e visti i pericoli connessi nell’operazione e nel successivo uso.
Magari sbaglierò ma non credo sia produttivo in un forum tecnico, né far uso, né prendere per buone versioni “spauracchio” anche se a fin di bene. Credo che quella che ne è nata qui, sia una discussione nella quale si è provato a spiegare perchè non sia consigliabile la modifica di un forno e lo si è fatto su basi documentate e scientifiche. Se tutte le discussioni di questo genere, fossero state terminate dopo la prima risposta, come tu auspichi con questa, forse il forum risulterebbe meno appassionante, sicuramente più “povero”.
A mio avviso se c’è stata nel tuo intervento, una cosa poco simpatica, non è certo stata l’esercitare il tuo sacrosanto diritto alla critica, ma piuttosto quella di auspicare l’astensione degli altri pareri non allineati al tuo.
Mi dispiace leggere dei tuoi problemi di salute, ma mi rallegro siano ora risolti.


Bullnose ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Sono info sempre utili. Io che ad esempio stavo pensando di mettermi un piano a induzione in casa, a questo punto credo non lo prenderò più in considerazione.


Con tutto il rispetto, mi documenterei meglio..  certo è una fonte di campi ma a bassa frequenza (< 100 KHz) e la lunghezza d’onda è dell’ordine dei km contro i cm del cellulare. Mettere insieme le due sorgenti che sono tenute separate anche dall’ICNIRP e compaiono in normative distinte, non trova giustificazione, se non una vaga idea che i campi elettromagnetici facciano tutti male indipendentemente dal tipo. Non solo lo zio di gmgd o i forni a microonde aperti accendono i tubi fluorescenti senza fili, si accendono anche sotto una linea ad alta tensione e quindi anche i 50 Hz della rete elettrica sarebbero da temere.. Perchè allora i limiti di esposizione sono 5000 V/m o piu? Perchè non ci preoccupiamo delle emissioni di tutti i motori che utilizziamo? Vogliamo parlare del campo magnetico? vogliamo dire che il campo magnetico di un motore in stretta prossimità, supera abbondantemente quello di ogni elettrodotto di trasporto al suolo? Insomma sarebbe una discussione lunga...  Piu facile liquidarla con un “il mio telefonino non fa male è l’antenna sulla casa di fronte che mi da il mal di testa”, opinione raccolta da me stesso, di un residente dopo l’installazione di una stazione radio per i cellulari ma prima della sua attivazione. In pratica l’antenna era spenta. Vuoi contestarlo? se sente il mal di testa è un vissuto personale, mica numeri e statistiche...
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Generatore Di Microonde. 
 
Una domanda secca :
Che voi sappiate, le vivande/cibi o altro riscaldati nel. Microonde(con la funzione microonde e non come  forno classico) a lungo andare possono essere dannosi per la salute??
 




____________
" U sparagnu non avi statu mai guadagnu! "
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Generatore Di Microonde. 
 
Fabio25 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Una domanda secca :
Che voi sappiate, le vivande/cibi o altro riscaldati nel. Microonde(con la funzione microonde e non come  forno classico) a lungo andare possono essere dannosi per la salute??


no, per quanto ne so è il contrario: si producono piu sostanze tossiche per degradazione termica con il riscaldamento tradizionale che è meno uniforme. Giustamente si dirà però che una fiorentina cotta nel microonde fa schifo e su questo non posso che essere d’accordo!
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Generatore Di Microonde. 
 
Aver dubbi é lodevole, informarsi é encomiabile, cercare sempre ostinatamente di risolverli é per me quasi eroico.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Generatore Di Microonde. 
 
Per rispondere a Fabio, il forno a microonde non determina alterazioni pericolose nel cibo.

Ecco una fonte: https://www.airc.it/cancro/disinfor...rischio-cancro/

Del resto anche la radioterapia non rende radioattivi i pazienti.....anche se viene suggerito (lo sa chi ne ha dovuto fare uso) di stare lontani dalle donne in gravidanza per almeno 30-60 minuti dopo l'applicazione.

Riguardo invece alcuni interventi in cui si è accentuato la pericolosità, per me questa è una forma di comunicazione che ha la sua efficacia, provata più volte. Se, come in un forum, così come nel pubblico di una trasmissione radiotelevisiva scientifica ...tipo Superquark o Geo&Geo, si vuole trasmettere e far comprendere un concetto bisogna, nei pochi minuti (o secondi concessi) esprimere i concetti in maniera che chiunque, a prescindere dal suo bagaglio culturale, sia in grado capirlo al volo.
Usando una frase che mi fu detta prima di entrare a Geo&Geo :" l'intevista in diretta dura 4 minuti, devi fare in modo che ciò che risponderai sia facilmente comprensibile dalla casalinga ottantenne che abita nel paesino sperduto di 30 anime"....Piero Angela fa così.

Io adotto spesso questo metodo di comunicazione, sopratutto quando il pubblico è molto interessato, ma non sono tutti chimici farmaceutici. Mi spiace se può sembrare eccessivo, ma, tirando le somme, il concetto è passato!  
 




____________
Misura due volte taglia una volta
 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Generatore Di Microonde. 
 
Arsenico ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Riguardo invece alcuni interventi in cui si è accentuato la pericolosità, per me questa è una forma di comunicazione che ha la sua efficacia, provata più volte. Se, come in un forum, così come nel pubblico di una trasmissione radiotelevisiva scientifica ...tipo Superquark o Geo&Geo, si vuole trasmettere e far comprendere un concetto bisogna, nei pochi minuti (o secondi concessi) esprimere i concetti in maniera che chiunque, a prescindere dal suo bagaglio culturale, sia in grado capirlo al volo.
Usando una frase che mi fu detta prima di entrare a Geo&Geo :" l'intevista in diretta dura 4 minuti, devi fare in modo che ciò che risponderai sia facilmente comprensibile dalla casalinga ottantenne che abita nel paesino sperduto di 30 anime"....Piero Angela fa così.


Non seguo assiduamente Piero Angela, ma mi sembrava impossibile potesse diffondere una cosa scientificamente tanto sbagliata. Infatti, qui ci sono due estratti dalle trasmissioni che riferisci, Geo&Geo e Superquark,  in puntate dove descrivono il forno a microonde


Link



Link


La prima cosa che sottolineano in entrambe le trasmissioni, è che si deve distinguere ionizzanti da non ionizzanti, cioè esattamente quello che qui dall’inizio, viene confuso.
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Generatore Di Microonde. 
 
Vero, all'inizio si, ma poi, quando si entra nel merito della pericolosità non più. Per chi fosse interessato con il microonde si esegue la termoablazione dei tumori. Il cobalto 60 si impiega nel gamma knife.
 




____________
Misura due volte taglia una volta
 
Ultima modifica di Arsenico il Lun 13 Ago, 2018 07:45, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Generatore Di Microonde. 
 
Roland ha scritto: [Visualizza Messaggio]
A proposito, mi è venuto in mente che proprio nel circondario di Firenze (di Arsenico) vi è l’IROE l’istituto di ricerca sulle onde elettromagnetiche, un istituto del CNR, ora credo di chiami istituto di fisica applicata Nello Carrara, dove vi è un gruppo, molto attivo sulle microonde, che si occupava di questo argomento. Ad esempio:

https://www.tandfonline.com/doi/abs...3.1997.11688338

Vi era una volta una ditta pure li a Firenze, che produceva radar, la S.M.A. segnalamento marittimo e aereo, che fu uno dei primi produttori di radar e Nello Carrara di cui sopra, fu uno dei fondatori. Di questa ho un ricordo lontano, e leggo che chiuse i battenti molti anni fa, ma l’IFAC c’è ancora, anche se non ho piu notizie recenti. Li le micronde le conoscono molto bene


La SMA era uno dei miti di noi ragazzotti diplomati a cavallo fra gli anni 70 e 80. Fra l'altro, la sede era a Soffiano, a poche centinaia di Metri dall'ITIS Meucci dove facevamo finta di studiare..
Era un mito perchè si narravano leggende di ogni tipo, tra laboratori sotterranei super segretissimi, armi di concezione ultramoderna, studi su entità extraterrestri e chi più ne aveva più ne metteva. Sicuramente un'eccellenza ma molto più normale di quanto si immaginasse. (ho conosciuto un paio di ragazze che ci lavoravano e avevano due braccia, due gambe, due te...  come tutte le altre   )
Più che chiudere è finita dentro le Ex Officine Galileo, Selex, Finmeccanica, Leonardo, nello spezzettamento che ha distrutto quasi tutte le aziende fiorentine (ad esclusione del NuovoPignone salvata dalla GE) e le ha ridotte a baracconi dove chi ci lavora ha forti crisi di identità.
Tanto per conoscenza  
Ciao Rolly
 




____________
"Avevano sete li abbiamo dissetati, avevano fame li abbiamo diffamati" (R.Benigni)
 
Ultima modifica di Giannone il Lun 13 Ago, 2018 08:56, modificato 2 volte in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Generatore Di Microonde. 
 
Giannone ha scritto: [Visualizza Messaggio]
. Sicuramente un'eccellenza ma molto più normale di quanto si immaginasse. (ho conosciuto un paio di ragazze che ci lavoravano e avevano due braccia, due gambe, due te...  come tutte le altre   )
Più che chiudere è finita dentro le Ex Officine Galileo, Selex, Finmeccanica, Leonardo, nello spezzettamento che ha distrutto quasi tutte le aziende fiorentine (ad esclusione del NuovoPignone salvata dalla GE) e le ha ridotte a baracconi dove chi ci lavora ha forti crisi di identità.
Tanto per conoscenza  
Ciao Rolly


ciao Gianni!, sai che ho pensato a te quando ho scritto questo? Una volta a Fiesole in pizzeria mi sono trovato per caso vicino a GC un ingegnere R&D della SMA che conoscevo. Mi disse parlando del nostro lab, che aveva visitato poco tempo prima, che promettteva bene, ma che lo vedeva ancora in erba perchè, parole sue, gli strumenti avevano ancora il Hartellino. Era prima del 1990.....

PS solo due? avrei detto che a lavorare con le microonde alle ragazze, ne sarebbe spuntata una terza...
 



 
Ultima modifica di Roland il Lun 13 Ago, 2018 09:21, modificato 1 volta in totale 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 4 di 5
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario