Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Verniciatura Infissi
Autore Messaggio
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Verniciatura Infissi 
 
Ciao a tutti, vi seguo da molto e mi sono deciso a scrivere qui perché sono in crisi, sto usando una turbina rigo 140 con aerografo atc-s. Però vedo che sugli smalti la verniciatura viene abbastanza uno schifo, a buccia d’arancia, e con puntini di vernicia già secca quando esce, la pistola riesce a spruzzare anche vernice non diluita ma il risultato è penoso, uno sayerlack principalmente e diluita al 10%, vernice per esterno intendo, sul trasparente viene bella e senza buccia, ma sugli smalti, soprattutto chiari viene un macello, quindi chiedo consiglio a voi che forse ne sapete di più, mi conviene abbandonare le turbine e passare al compressore o c’è un modo per far venire lo smalto decente? Ho preso una turbina perché spesso faccio interventi sul posto, e poi è molto più pratica del compressore e fa molto meno spolvero, il problema è solo la finitura che spesso fa schifo, grazie a chi saprà aiutarmi!
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Verniciatura Infissi 
 
non ho mai usato una turbina ma in linea di principio quel tipo di attrezzo e le pistole hvlp non sono l'ideale per spruzzare vernici all'acqua tixotropiche

Comunque immagino che anche lo smalto sia all'acqua..puoi provare a diluire di più c'è poco da fare con quell'attrezzatura la diluizione spesso viene indicata al 10% max ma su molte schede tecniche sayerlack a volte si legge per l'applicazione con pistola a spruzzo convenzionale a tazza diluizione almeno al 10% il che implica che si possa diluire anche un poco di più il minimo per non fare buccia col tuo sistema

Altrimenti prova a cambiare prodotto cercare qualcosa di più fluido ad esempio quelli della linea hobbystica per me sono altrettanto validi di quelli professionali ma sono meno densi
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Verniciatura Infissi 
 
Difficile aiutarti, in questi casi vari test possono aiutare a capire come funziona l aerografo e la turbina. Io ho il 150e con la pistola pressurizzata a tazza superiore, ma quella vecchia che fa uscire aria sempre. Non è stato subito amore a prima vista ma ora che ci siamo capiti, ci litigo molto meno .
Io uso Renner, le vernici tixo per esterno vengono bene, diluendo al 10 massimo 15% . Quelle da interno non tixo, anche bicomponenti, anche senza diluizione. Su queste il risultato è sempre ottimo, ma la differenza son sicuro la fa la vernice e non il sistema di applicazione. Sul discorso smalto, ho notato anche io che , specialmente quando ero agli inizi e usavo i classici smalti da brico, si formava la buccia , ma da quando son passato a vernici più professionali questo non è più successo( ma nel tuo caso , usando sayerlack, usi già prodotti top) .
Tanto per darti la mia esperienza, per le finiture , anche tixo, uso ugello 1.3, mmtre per i fondi il 2.1; la turbina per le tixo a 3/4 di potenza, mentre per le classiche ad acqua a metà. L unica cosa è far pratica con il sistema, che di sicuro è pratico in quanto se fai dei lavori fuori laboratorio, basta una presa di corrente.
Da quanto hai il rigo? Quanta vernice hai spruzzato fin ora? Io non lo faccio come lavoro, e non sono ne un verniciatore ne manco un falegname purtroppo  :wink:, quindi .....
Un buon sistema, anche se macchinoso e non applicabile da un ipotetico cliente, è scaldare a bagnomaria la vernice, aiuti molto la sua distensione....... locchio che mi riferisco a vernici ad acqua, con vernici a solvente lo vedo pericoloso
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando Download Messaggio 
Messaggio Re: Verniciatura Infissi 
 
Il rigo lo uso da questo inverno, con i poliuretanici uso l’1.3 e la turbina al minimo e vengono favolosi, il mio unico problema sono gli smalti, ho verniciato un portone con finitura trasparente diluita al 10% ed è venuto perfetto, senza buccia, mentre con gli smalti anche al 10% fanno la buccia, usando anche un ritardante, sempre vernici sayerlack e spuruzzate col 2.1 con questo caldo poi se la usi al massimo ha più pressione, ma te la secca mentre la dai e viene uno schifo, con la remmers non mi da questi problemi, il punto è che la remmers costa il doppio 😅
 



 
ProfiloInvia Messaggio Privato 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:   
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario